Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Ministro Azzolina: "No al 6 politico. Valutazione finale fatta sul percorso dello studente"

Ministro Azzolina: "No al 6 politico. Valutazione finale fatta sul percorso dello studente"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 06 aprile 2020 21:57Altre Notizie
di Simone Bernabei

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al dl scuola, come confermato in conferenza stampa dal Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina: “Ringrazio la comunità scolastica per la capacità di reazione. Questo decreto rappresenta un paradigma, ci permetterà di terminare l’anno e proiettarci al prossimo. La didattica a distanza non può essere considerato strumento opzionale in questo momento di emergenza. Ci permette di concludere l’anno, non vogliamo più che sia opzionale, vogliamo dare dignità a insegnanti e studenti. Li incito a lavorare ancora di più in questi due mesi: questo decreto ha trasformato gli esami di stato, facendo in modo che nessuno fosse lasciato indietro. Abbiamo pensato due possibili opzioni che permetteranno di fare esami secondo i reali apprendimenti raggiunti: abbiamo messo l’anno in sicurezza. Per me non si può parlare di ‘6 politico’, è una categoria vetusta. La valutazione ci serve a far sì che si guardi l’identità, la crescita, la maturazione dello studente. Abbiamo messo al centro gli studenti. Se ci saranno apprendimenti da recuperare, gli studenti potranno farlo a settembre dell’anno successivo”.

Quindi, una precisazione sui precari: “Chiedo scusa ai precari: non riusciamo ad aggiornare le graduatorie, per procedure vetuste e lacune nella digitalizzazione. Non possaimo portare avanti 1 milione di richieste, riaggiorneremo l’anno prossimo con procedura digitalizzata. Una buona notizia riguarda i posti per le assunzioni su quota 100, i precari della scuola lo volevano e oggi questo provvedimento arriva”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000