HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Altre Notizie

Napoli, Ass. Borriello: "Tribune mobili al S.Paolo? ADL cambia idea"

06.12.2018 23:10 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 4078 volte

 Attraverso Radio Marte è intervenuto Ciro Borriello, Assessore allo sport del Comune di Napoli che ha fatto il punto sui lavori al San Paolo. “Pista d’atletica azzurra con strisce grigie? Confermo. Nell’incontro con De Laurentiis e De Luca ho proposto le tribune mobili. Il presidente del Napoli disse di no, ma sta cambiando idea. Si può fare perché l’anello inferiore dalle tribune del San Paolo si vede molto male la partita. Al momento si tratta di idee, di proposte, vedremo se si realizzerà".

Un commento alle parole del presidente della Regione Campania De Luca: "Da buon governatore, De Luca parla in questi termini perché quando c’è un fondo dell’ente, il governatore lo sente suo. I fondi per le Universiadi però, non li rimette la Regione Campania: si tratta di soldi che sono stati destinati alle Universiadi, questi famosi 23 milioni destinati allo stadio San Paolo. Il teatro di apertura delle Universiadi si farà al San Paolo che è il principale impianto di Napoli per cui è normale che i fondi siano destinati al San Paolo”.

Sediolini azzurri? Borriello ha detto in merito: "Saranno di vari colori, ma tutti con tonalità d’azzurro”. 


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

L'editoriale sulla C - Ora del decesso 15:15 Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro dopo il 20-0 di Cuneo-Pro Piacenza ha chiesto scusa. “Una delle pagine più nere di sempre del nostro calcio” l’ha definita, con ragione, il numero uno della terza serie. Una vergogna. Uno scempio. Uno schifo. Chiamatela come volete, il...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510