Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Premier, il 24° turno - Conte cerca la vendetta contro Wenger

Premier, il 24° turno - Conte cerca la vendetta contro Wenger
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 04 febbraio 2017 07:15Altre Notizie
di Mattia Zangari

A tre giorni dallo strano intermezzo serale andato in scena a metà settimana, la Premier League torna a risplendere alla luce del giorno con il 24esimo turno. Si parte da Stamford Bridge, la cornice perfetta in cui Antonio Conte spera di consumare la sua vendetta sportiva sull'Arsenal a 133 giorni dalla sconfitta più cocente incassata nella sua esperienza inglese. Lo scorso 26 settembre finì 3-0 per i Gunners, ma ora la storia si è capovolta a tal punto che il momento di maggior crisi del Chelsea potrebbe magicamente trasformarsi nell'apoteosi in vetta alla classifica con il vantaggio che si incrementerebbe a 12 punti.
Spettatori interessati del derby londinese, vuoi per le residue velleità di titolo, vuoi per quelle più credibili europee, sono Tottenham, Liverpool e Manchester City, tutti e tre curiosamente chiamati a misurarsi con squadre che giocano con il coltello tra i denti per guadagnarsi la salvezza.
In ordine temporale tocca prima ai Reds di Jurgen Klopp, pronti a mettersi alle spalle un gennaio nerissimo già nella prima partita del secondo mese dell'anno contro l'Hull City, reduce dallo 0-0 preziosissimo di Old Trafford contro il Manchester United.
Poi arriva il turno degli Spurs, che vanno alla caccia dell'antidoto contro la 'pareggite' al cospetto del Middlesbrough, la squadra che ha racimolato più 'X' nel torneo.
Il trittico di partite delle inseguitrici del battistrada in maglia blu si conclude con il match che mette contro i Citizens ad uno Swansea City mai come ora in stato di grazia in virtù delle due vittorie consecutive messe in fila con Liverpool e Southampton.
Il sabato inglese, inoltre, propone due sfide dirette tra formazioni della middle-class - WBA-Stoke City e Southampton-West Ham - uno scontro all'ultimo sangue in 'relegation zone' tra Crystal Palace e Sunderland, la gara tra le sorprese Watford e Burnley, ma anche la corsa nel limbo per l'Europa dell'Everton contro il Bournemouth.
Chiude il programma di una due giorni al cardiopalmo il duello Claudio Ranieri vs José Mourinho, due uomini sull'orlo di una crisi di nervi che non possono più permettersi passi falsi. Il Leicester City per non precipitare tra le fiamme dell'Inferno della Championship, il Manchester United per non perdere ancora una volta il treno Champions League.

CLASSIFICA - Chelsea 56; Tottenham 47; Arsenal 47; Liverpool 46; Manchester City 46; Manchester United 41; Everton 37; WBA 33; Burnley 29; Stoke City 29; West Ham 28; Southampton 27; Watford 27; Bournemouth 26; Middlesbrough 21; Leicester City 21; Swansea 21; Crystal Palace 19; Hull City 17; Sunderland 16

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000