HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Altre Notizie

RBN, Amoruso: "La vera Juventus è quella vista contro il Napoli"

16.09.2019 18:38 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 5424 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’, è intervenuto l’ex bianconero Nicola Amoruso: “La gara contro la Fiorentina? Io partirei dalla bella prestazione contro il Napoli nel primo tempo, credo che quella sia la Juve che vedremo. La Juve ha chiesto di giocare alle 15, sapeva che ci sarebbero stati 35 gradi e che un clima così agevola la squadra meno tecnica. Non sono preoccupato, la vera Juventus la rivedremo molto presto. Non facciamo drammi, c’è da lavorare, ma c’è da ricordare che anche al Napoli le prime partite di Sarri furono un mezzo disastro”.

Su Douglas Costa: “Lo scorso anno è mancato tanto, quest’anno ha problemi fisici visto che si infortuna spesso, ma una squadra come la Juventus non deve legarsi a un unico calciatore. L’allenatore deve essere bravo a trovare dei ricambi in rosa. Alla Juventus ce ne sono di fuoriclasse, c’è Dybala che può fare la differenza. Douglas Costa è perfetto per Sarri, ma ci sono alternative e risorse. In questo momento si vede la bravura di un allenatore. La Juventus ha una rosa ampia, forte, in questo momento bisogna tirare fuori qualcosa in più”.

Sulla difesa: “De Ligt è giovane, ma ha grandissime qualità. È un giocatore straordinario che potrà fare coppia con Bonucci e non far sentire la mancanza di Chiellini. Anche a lui servirà un po’ di tempo, all’Ajax c’erano ritmi diversi. Ma siamo di fronte a un grandissimo difensore”.

Su Bentancur: “Penso che possa dare anche più qualità di Pjanic, mi sembra un ragazzo che possa crescere molto e che possa fare ancora meglio del bosniaco, che è troppo discontinuo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Milan, la coesistenza Leao-Piatek e chi potrebbe farne le spese “Il ruolo di Leao è il centravanti”. Con queste parole Stefano Pioli ha introdotto le scelte della sua prima uscita da tecnico del Milan, e con le stesse parole ha aperto ad un ipotetico dualismo che coinvolge l’attaccante portoghese arrivato in estate e quel Piatek che prima della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510