HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Altre Notizie

RBN, Perinetti: "Sarri più polemista in passato. La Juve è un esempio"

18.10.2019 10:38 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 4087 volte

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo’, è intervenuto il direttore sportivo Giorgio Perinetti: “Sarri? Non l’ho mai preso in considerazione e me ne dolgo. Sono stato molto a Siena e lui in Toscana era considerato un allenatore con le idee importanti. Non c’è stata mai la possibilità, ma ricordo che con il suo Empoli fu un avversario tosto. Le sue qualità si intravedevano attraverso il gioco della squadra. All’epoca forse era un po’ più polemista, ma ci stava”.

Su Higuain: “Quando un giocatore reagisce così alle voci di cessione è tutto merito suo, ha reagito nel modo giusto. La Juventus ha una caratura di livello internazionale, quindi i giocatori sono tanti, quindi bisogna accettare la concorrenza. Se avesse ceduto lui o Dybala probabilmente sarebbe arrivato un altro. Sono giocatori forti e dimostrano ciò che la società è riuscita a costruire in questi anni”.

L’Inter ha la volontà di juventinizzarsi? “L’Inter ha la volontà di crescere e ha giustamente pensato a Marotta vista la grande esperienza fatta alla Juventus. Credo che anche il Milan abbia tentato, l’Inter ha fatto una scelta intelligente perché Marotta conosce bene i meccanismi di una grande società. È normale che la Juve sia d’esempio per tutti visti che vince e tutti vogliono vincere”.

Clicca sul podcast in calce per l’intervento completo.


Giorgio Perinetti (ex direttore generale Genoa) a "Terzo tempo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Rajkovic “Mi sto allenando con il Partizan Belgrado, voglio essere pronto per quando firmerò con una scusa”. In piena forma e pronto a giocarsi le sue carte in un progetto a lui ideale, Slobodan Rajkovic è pronto a tornare protagonista. E parla a TuttoMercatoWeb. Con il Partizan si allena...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510