HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Altre Notizie

RBN, Tacconi: "Rinunciare allo Scudetto? Ok, basta non vada all'Inter"

11.09.2019 18:23 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 11464 volte

L’ex portiere bianconero Stefano Tacconi è intervenuto oggi nel corso di ‘Cose di Calcio’, in onda sulle frequenze di Radio Bianconera: “L’invito di Barone ad Agnelli? Io andrei anche in Curva Fiesole, poi voglio vedere che succede. Mi sembra talmente stupido e odioso che pochi cog***ni debbano rovinare una partita. È ora di finirla, sono passati 40 anni. Se dobbiamo parlare parliamo dei 39 morti, non dobbiamo seppellirli ancora. Noi quest’anno avremo qualche problema in campionato. Secondo me quest’anno la Juve deve mollare qualcosa, altrimenti non credo che riuscirà a vincere tutto. Credo che punteranno nettamente sulla Champions League e sulla Coppa Italia. Diamo un po’ di beneficienza anche agli altri… basta che non vince l’Inter. È normale che i tifosi della Juve preferiscono che l’Inter non vinca vista anche la presenza di Conte, ma se vinciamo la Champions ce ne freghiamo. Tanto arrivare primo, secondo, terzo o quarto cambia poco”.

Conte non ha saltato: “Se avesse saltato avrebbe perso i capelli… I tifosi sono un po’ particolari. Conte ha la sfortuna che se vince va tutto bene, se non vince gli diranno tutti che è juventino. Ma i tifosi secondo me vanno accontentati con i risultati. L’Inter potrebbe anche farcela quest’anno, ma la Juve ha due squadre. Bisogna vedere se Sarri è capace di tenere il gruppo unito e di cercare di soddisfare un po’ tutti”.

Clicca sul podcast in calce per l'intervento completo.


Stefano Tacconi ai microfoni di "Cose di calcio".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Juve, Paratici e la corsa scudetto: "Atalanta può essere Leicester italiano" La Juventus si avvia al nono scudetto consecutivo? Ne ha parlato Fabio Paratici ieri ad Amatrice, ecco alcune parole riportate da Tuttosport: "Il campionato è lungo, l'Inter è la rivale più accreditata e penso che anche la gara di Milano sia stata importante per dimostrare a noi stessi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510