HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Altre Notizie

RBN, Vignola: "La Juventus resta ancora la squadra da battere"

14.01.2020 10:18 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 4873 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’ex bianconero Beniamino Vignola: “È stata una partita segnata dalla partenza lampo della Juventus, che forse si è un po’ rilassata e ha abbassato la concentrazione sulla gara. Questa è la dimostrazione che questa Juventus è nettamente superiore alla media di questo campionato. Il fatto che al giro di boa sia arrivata due punti davanti all’Inter che ha fatto il massimo che doveva fare, con Lazio e Atalanta che stanno facendo benissimo, è la dimostrazione che il potenziale della Juventus sia davvero al di sopra della media. Sicuramente l’ingaggio del nuovo allenatore era mirato al bel gioco che si è visto ancora poco, ma la Juve è comunque ancora là davanti indipendentemente da tutti questi cambiamenti. È ancora la squadra da battere”.

A che punto è il lavoro di Sarri? “Arrivare alla Juventus è una grande opportunità per qualsiasi tecnico. Sicuramente alla società faceva piacere vedere la squadra giocare un po’ meglio, mancava solo questo e in questo forse è ancora un po’ indietro. Ma ciò che conta è vincere, era questo l’imperativo anche per Sarri. Tanti allenatori vorrebbero avere questa rosa, ci sono tanti giocatori di prim’ordine. Sceglierne undici è difficile, vorrebbe dire escludere 7-8 top player”.

Clicca sul podcast in calce all’articolo per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis Ospiti: Beniamino Vignola, Giovanni Albanese, Franco Leonetti e Andrea Bosco


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

FOCUS TMW - Classifiche a confronto: vola la Lazio: +13. Tracollo Napoli: è -23 Classifiche a confronto dopo 20 giornate di Serie A. La Juventus capolista, che ha incrementato il suo vantaggio sull'Inter dopo l'ultimo turno, ha cinque punti in meno rispetto alla passata stagione. Saldo positivo per tutte le squadre dal secondo al sesto posto: spicca il +13 della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510