HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Altre Notizie

Rizzoli: "Gli arbitri non vedono nel Var un nemico"

Designatore 'chiamata fatta da allenatore? Forse in futuro'
16.01.2018 17:38 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 7926 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - Una richiesta di intervento del Var fatta dall'allenatore "al momento non è argomento di discussione. Magari lo sarà a fine stagione e vedremo quali saranno gli sviluppi". Il designatore degli arbitri, Nicola Rizzoli, è intervenuto a 'Tutti convocati' (Radio 24) sul tema della videoassistenza. "Però, oggi come oggi, abbiamo questo che è come se fosse il nostro regolamento e quindi dobbiamo seguirlo in maniera molto rigida. A fine stagione, faremo le proposte, avremo le conclusioni di un esperimento che è andato avanti un anno, avremo dei punti da migliorare". Del nuovo strumento "non bisogna abusare". D'altra parte l'aiuto tecnologico è già percepito, "soprattutto dagli addetti ai lavori, come un passo in avanti da cui difficilmente si può tornare indietro. Gli arbitri sono tutti favorevoli a questo progetto. E' evidente che ci sono delle situazioni di gioco all'interno delle quali non è solo una questione di volontà o meno di ricorrere al Var" ma "nessuno degli arbitri lo vede come un nemico".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Serie A femminile, la Juve vola. Ma le altre non mollano. Orobica è quasi B È una Juventus inarrestabile quella che detta il passo in Serie A: 34 punti, undici vittorie in dodici gare, miglior attacco e miglior difesa - ça va sans dire - e un +6 dalla seconda che se non fa dormire sonni tranquilli poco ci manca. E le altre? Fiorentina, Roma e Milan nonostante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510