Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

De Carlo: "Brozovic da cinque partite gioca a calcio"

De Carlo: "Brozovic da cinque partite gioca a calcio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 18 aprile 2018 08:32Altre Notizie
di RMCSport Redazione

Lapo De Carlo ai microfoni del Live Show di RMC Sport ha commentato così la vittoria dell'Inter nella partita con il Cagliari: "I sardi con la testa già al Bologna? Più o meno come la Sampdoria contro la Juve domenica scorsa. Nel senso che ogni partita che una big gioca contro una squadra media o piccola, e che vede un punteggio largo, poi viene sempre il sospetto che una delle due gioca meno. Certamente le forze vengono risparmiate, in passato non si sono infatti sprecate le battute con le squadre che prestano il fianco. A volte le partite vanno in una certa direzione perché tutta la squadra sta giocando allo stesso modo. L'Inter di questa stasera aveva i difensori che erano sul pezzo, per quanto sia stato inoperoso Handanovic ci sono stati Miranda e Skriniar che sono intervenuti molto più di quanto si potesse immaginare nel corso del match. Rafinha non era più isolato. Gagliardini purtroppo si è fatto male. Dopo di che è stato un festival, perché Icardi stasera ha fatto l'assist man. Karamoh ha dimostrato talento, nonostante l'imprecisione per l'età che porta. L'Inter quando va in discesa è fortissima, il suo problema è quando deve andare in salita, quando va sul piano in certe partite e quando viene aggredita. Stasera il Cagliari non ha avuto il tempo di iniziare la gara che l'Inter era già passata in vantaggio. Io sono convinto che quella nerazzurra sia una squadra tecnicamente forte, quello che continuo a pensare è che l'Inter non riesce a superare alcune difficoltà per un problema mentale e non tanto tecnico o tattico".

Brozovic forse il migliore dell'Inter nell'ultimo mese. E' cambiato qualcosa nel rapporto con Spalletti?
"Brozovic gioca a calcio da 5 partite. Non è che faccia cose scintillanti, è semplicemente un giocatore che messo in quel ruolo riesce ad esprimere un valore ed un talento che sempre ha avuto. Quello che scoccia di Brozovic è l'atteggiamento indolente, quel modo ciondolante che ha avuto in molte partite. Quindi dipendeva da lui. E' sempre stato l'atteggiamento di Brozovic che indisponeva i sui critici. L'Inter nella sua storia ha avuto giocatori di gran classe ma spesso indolenti. Da Balotelli in avanti questo tipo di atteggiamenti sono insopportabili, per chiunque. Adesso Brozovic da 5 partite fa il suo, non è un fenomeno ma fa quello che deve fare. Fa il giocatore di calcio, gioca al suo livello, perché Brozovic non è che impara a giocare perché improvvisamente Spalletti lo ha messo in un determinato ruolo. E' sempre stato forte e per questo irritava ancora di più, per tutto questo spreco di questi anni"

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000