HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Altre Notizie

Di Gennaro: "Italia, mi aspetto un cambio di passo"

09.10.2018 07:12 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 4251 volte
© foto di Federico De Luca

Antonio Di Gennaro, ex giocatore oggi opinionista, a RMC Sport Live Show: "Mancini sta facendo molti esperimenti ma la partita con la Polonia diventa molto importante per il proseguo del cammino nella Nations League. Con l'Ucraina è un'amichevole ed è un discorso diverso anche perché si gioca a Genova. E' un'amichevole che conta molto per motivi extra calcio. Sono rimasto un po' interdetto dalla convocazione di Giovinco che da tanti anni è in un campionato diverso dal nostro. Non credo che Giovinco possa essere il salvatore della patria. Sono rimasto sorpreso dall'assenza di Belotti perché in questo momento è un attaccante che può ancora dire la sua. Ci sono delle situazioni da valutare, ma mi aspetto un cambio di passo da parte di questa Nazionale".

Ti ha sorpreso il ritardo per la prima convocazione di Piccini?
"E' un giocatore interessante che nel nostro campionato avrebbe potuto fare molto bene. Mancini sta provando tanto perché a livello di terzini l'Italia ha non pochi problemi. Credo che a centrocampo stiano crescendo tutti di forma e quello era il problema principale dell'Italia".

Belotti, Mancini ha detto che non è in forma però non è un giocatore fuori dal gioco del Torino?
"Zaza si pensava avesse praticamente chiuso il suo percorso con la Nazionale. Né lui né Belotti stanno facendo benissimo con il Torino".

Florenzi e Biraghi provati come terzini. Sono i migliori in questo momento?
"Ci sono poche alternative. Florenzi si è ben adattato a questo ruolo, sulla fascia ci vorrebbe un Cancelo ma non è italiano e non ci sono altre alternative a Florenzi. Anche Piccini è un'alternativa ma si parla di giocatori normali mentre la Nazionale avrebbe bisogno di giocatori di qualità. Il centrocampo mi dà fiducia mentre sull'attacco ho qualche dubbio.Serve un centravanti vero".

Pallone d'Oro, tanti giocatori importanti ma non ci sono italiani?
"Vero, non ci sono italiani in lizza ma va detto anche che ci sono pochi italiani anche nelle big del nostro campionato. Manca qualità ma ci aspettiamo che possa far qualcosa in più Mancini".


Antonio Di Gennaro, opinionista RMC Sport, sulle convocazioni di Mancini e sui candidati al Pallone d'Oro. In studio Dario Ronzulli, Tommaso Bonan e Francesco Benvenuti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Lazio-Lulic, possibile addio a fine stagione: tornerà Kiyine Senad Lulic e la Lazio, possibile addio a fine stagione. Il centrocampista biancoceleste non dovrebbe rinnovare il contratto in scadenza e il suo futuro potrebbe essere in Bosnia. Così la Lazio si cautela: tornerà Sofian Kiyine, tesserato in estate e girato alla Salernitana dove s’è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510