HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Altre Notizie

Palmeri: "L'Inter non può permettersi di perdere Icardi"

11.01.2019 20:59 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 4191 volte

Nel Live Show di RMC Sport, Tancredi Palmeri, giornalista ed opinionista, è intervenuto sui maggiori temi di giornata. A partire, ovviamente, dal mercato.

Sul rinnovo di Icardi
"Ausilio non si è distinto per i rinnovi, ma non male negli acquisti. Marotta bene nei parametri zero e non ha una storia particolare sui rinnovi. Ma è più un ausiliare ora, sta multando tutti. E’ una controprova importante del lavoro di Marotta. L’Inter non può lasciarsi scappare Icardi. Vuoi togliere il titolo alla Juventus e non puoi privartene. Si deve tenere il suo campione e con le cifre che girano e l’età, ha tutto il diritto di chiedere ciò che chiede. Come sostituirlo nel caso? Vedi Belotti, che ora non ha più offerte da 80 milioni, come avute lo scorso anno. Higuain si sta logorando, qui c’è poco da ragionare. Tolto Ronaldo, guadagna di più solo Higuain. Gli si deve offrire lo stesso. Chi altro avrebbe scelto di rimanere all’Inter, quando ti offrono di andare alla Juve per giocare con Ronaldo?".

Su Sarri
"Fino a quando tutto andava bene, non c’era problema. Ora, con i risultati venuti meno, sono arrivati i problemi. Venduto Fabregas, ha incolpato la società. E’ una posizione strana la sua, perché non fa più quadrato con la società. Difficilmente Allegri ha avuto risposte simili. Ha però ragione, perché gli hanno venduto e non hanno acquistato, e già in estate non gli hanno completato la rosa. Di sicuro è una crepa nel rapporto. Vincendo l’EL salverebbe la stagione. Manca una figura come Emenalo, che era tramite tra società e campo. Mancando a Sarri questa figura, un po’ soffre".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

FOCUS TMW - Brexit più vicina. Come cambiano Premier e calciomercato Nel Regno Unito tiene banco la questione Brexit. L'argomento è caldissimo visto l'accordo trovato ieri, dopo mesi di trattative, fra il premier britannico Boris Johnson e il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker per l'uscita dall'Unione Europea. Ora resta solo l'ultimo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510