Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Pino Vitale: "In Italia serve più coraggio coi giovani"

Pino Vitale: "In Italia serve più coraggio coi giovani"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
giovedì 06 settembre 2018 07:00Altre Notizie
di Giacomo Iacobellis

L'ex ds dell'Empoli Pino Vitale ha parlato così del calcio italiano ai media presenti al "Torrino d'Oro", in piazza del Cestello a Firenze, tra cui RMC Sport: "Giovani italiani? Ai suoi tempi, doveva farli giocare anche Mancini... In generale penso si debba avere più coraggio come ha fatto la Fiorentina con Chiesa, ma c'è anche Sottil. Gli allenatori pensano solo a vincere perché poi rischiano. Bisogna saper aspettare i giovani, noi non abbiamo pazienza. Squadre B? Ci credo poco, ci vuole una grande organizzazione e una determinata cultura che noi non abbiamo. Se l'esperimento della Juve funzionerà, altre squadre si allineeranno. Viola squadra più giovane? Non mi aspettavo questo avvio ma bisognerà vedere anche le altre, in quanto Fiorentina e Atalanta sono partite prima nella preparazione. La squadra di Pioli ha giocato con il Chievo che mi sembra già retrocesso nella mente, mentre l'Udinese aveva fatto due buone gare. Diamo ai viola cinque-sei partite di tempo: lo spirito sembra sia quello giusto e, se è così, dovranno giocare per entrare in Europa League. Napoli? Sarà una stagione difficile. Ripetere quanto fatto da Sarri non sarà facile, ma Ancelotti è uno bravo: i giocatori potrebbero avere già dato il massimo anche se lui li sta facendo ruotare e bisogna aspettare. È una squadra che ha preso tanti gol, pensando anche al periodo con Sarri con la difesa che prendeva poche reti. La Roma? Si è indebolita, perdere un portiere come Alisson è come perdere un gran centravanti. L'Inter è la squadra più forte per dar noia alla Juve che resta la migliore"

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Le big d'Italia alla riscossa Champions. Fiorentina: pari amaro e dubbi su Iachini
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000