HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Altre Notizie

Russia 2018, il ct Joachim Löw: "La Germania crescerà"

Tedeschi domenica contro Messico, ct ancora con dubbio Ozil
13.06.2018 16:54 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 1050 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - "La nostra preparazione è stata molto intensa, e ancora non abbiamo acquisito il dinamismo che volevamo. Ma questo è normale in un torneo che, come questa Coppa, durerà un mese". Il ct della Germania campione in carica. Joachim Loew fa il punto della situazione in vista dell'esordio dei suoi, domenica a Mosca contro il Messico. "Dobbiamo ancora migliorare sotto l'aspetto tattico - spiega Loew - ed è una questione su cui insisterò da qui a domenica. Ma sono assolutamente fiducioso sul fatto che il rendimento dei miei crescerà durante il torneo. Intanto ai miei ho concesso un giorno di riposo perché ne avevano bisogno". Quanto ai dubbi, quello del ct tedesco si chiama Mesut Ozil, ancora alle prese con dei problemi a un ginocchio che ne mettono in dubbio la presenza per domenica. "Non posso dire adesso se giocherà - precisa Loew -, anche se oggi si è allenato. Posso solo dire che in squadra c'è una bella concorrenza interna, e questo è positivo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Dica Dembélé. Il belga che voleva Spalletti fra i migliori contro Spalletti In estate sembrava l’uomo giusto per il posto giusto. Quello apparentemente vacante nel centrocampo dell’Inter. Luciano Spalletti lo aveva chiesto a gran voce, ma prima la minaccia cinese e poi la scarsa voglia del Tottenham di rinunciarvi hanno fatto sì che Moussa Dembele restasse...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy