HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

La Giovane Italia
Altre Notizie

Salah e l'inferno di Firenze grazie alle parole del suo agente

24.10.2015 07:50 di Redazione TMW   articolo letto 6449 volte
Fonte: Tommaso Loreto

In principio fu Cuadrado. Dopo un'estate di tira e molla il colombiano era rimasto in viola, ma senza tenere i consueti ritmi sul terreno di gioco. E così, di fronte all'offerta irrinunciabile, i viola cedettero alle lusinghe del Chelsea. Circa 30 milioni di euro e l'inserimento di un calciatore che, ancora, i più non conoscevano. Di Salah, d'altronde, s'era già parlato, ma non propriamente per quanto mostrato in campo in Champions League, con il Basilea.

Eppure Salah, dopo le ore frenetiche che videro la chiusura dell'affare (sbloccate dall'arrivo di una firma pesante su una clausola altrettanto pesante) ci mise un attimo a entrare nel cuore della città. Per le accelerazioni in campo, prima, e i gol poi. Memorabile, in particolare, il coast to coast in quel di Torino, contro la Juve, in Coppa Italia. Tutto faceva pensare a una futura storia d'amore che non avrebbe conosciuto pause.

Invece la storia è arci-nota, più o meno come i richiami legali, cominciati fin dalle prime sparate del neo procuratore dell'egiziano, quell'avvocato Rami che via twitter non si è mai peritato di andarci leggero contro il club viola. Chissà se, davvero, lo stesso Salah sia così soddisfatto del clima che il suo procuratore ha reso ancora più caldo. Perchè, anche e soprattutto con le sue uscite, adesso per Salah venire a giocare a Firenze sembra già un'impresa.

Tanto che pure Garcia sta seriamente pensando di risparmiargli i fischi assordanti del "Franchi". Uno stadio dove tanti ex (ricordate Berti?) hanno dovuto sventolare bandiera bianca di fronte ad accoglienze da incubo. Salah (e il suo procuratore) ha fatto di tutto per rendere l'addio a Firenze e alla Fiorentina il più amaro possibile. Adesso si tratta di capire se avrà o meno la forza di buttare giù tutto l'amaro calice che lui per primo ha riservato ai tifosi viola.

Roma 30/08/2015 - campionato di calcio serie A / Roma-Juventus / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Patrice Evra-Mohamed Salah © foto di Insidefoto/Image Sport


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Eriksen: accordo raggiunto! Lunedì il danese a Milano? Ci siamo davvero, l'Inter non è mai stata così vicina a Christian Eriksen: il danese del Tottenham potrebbe essere il terzo rinforzo invernale di un'Inter assolutamente scatenata. Dopo Moses e Young, i dirigenti nerazzurri, Ausilio in testa, stanno provando a chiudere quello che sarebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510