VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Altre Notizie

Simoni sullo Scudetto del 1997/98: "La Juventus aveva troppo potere"

18.06.2017 23:47 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 12103 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Ospite della manifestazione organizzata da alcuni Inter Club abruzzesi a San Salvo Marina, l'ex tecnico nerazzurro Luigi Simoni è tornato sui fatti del 1997-98: "Si sentiva la presenza di una mano che manovrava tutto, la Juve aveva potere. Troppi errori in quel campionato, non è normale. Quanti rigori non dati ci sono stati in questi ultimi vent’anni? Se si continua ancora a parlare dello scontro Iuliano-Ronaldo credo ci sia un motivo. L’arbitro Piero Ceccarini? Beh, avrebbe potuto dire: ‘Può darsi che abbia sbagliato, dovevo decidere in pochi istanti’. Invece no, continua sempre a dire che quel rigore c’era. L'assegnazione dello scudetto 2005-2006 non ha ricompensato quello che non abbiamo potuto vincere nel 97-98. Non mi interessa più, è un boccone amaro che abbiamo mandato giù, stare qui a piangerci addosso è inutile. Dobbiamo tornare a vincere il campionato, evidentemente chiederemo delucidazioni alla Juve su come si fa a vincere".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 aprile FIORENTINA, L’ATALANTA APRE AL RINNOVO DEL PRESTITO DI SPORTIELLO. MILAN, OFFERTA SHOCK PER BELOTTI: CAIRO RIFIUTA. ROMA, LIVERPOOL IN PRESSING PER ALISSON. TORINO, BERENGUER ANDRA’ VIA IN PRESTITO. NESTOROVSKI IN POLE COME VICE-BELOTTI. MILAN, DALLA TURCHIA: IN ARRIVO BERNARD DALLO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.