HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Altre Notizie

Spadafora: "La nazionale azzurra fa ben sperare"

Ministro accolto da Gravina: "Sostegno fondamentale per noi"
11.10.2019 18:14 di Tommaso Bonan   articolo letto 536 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 11 OTT - "Questa Nazionale fa ben sperare per il calcio italiano". E' il messaggio che il ministro delle politiche giovanili e dello sport, Vincenzo Spadafora, ha rivolto agli azzurri incontrando la nazionale di Roberto Mancini alla vigilia della sfida con la Grecia, valida per le qualificazioni a Euro 2020. "Sarò felice di seguire la partita dagli spalti dello stadio Olimpico - ha aggiunto il ministro -. Ringrazio il presidente Gravina, il ct Mancini, lo staff e tutta la squadra per la straordinaria accoglienza. Fa piacere trovare una delle rose della Nazionale più giovani di sempre, un segnale che fa ben sperare per il nostro calcio. Conserverò nel mio ufficio la maglia che mi hanno consegnato, anche per il profondo significato che sta alla base della sua ideazione". "Siamo noi che ringraziamo il Ministro - ha detto Gravina - la sua disponibilità e il suo sostegno sono fondamentali per la Nazionale, così come per tutto il calcio italiano".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Napoli, Mertens ko in nazionale: costretto ad uscire nella ripresa Infortunio per Dries Mertens in Nazionale. L'attaccante del Napoli, partito titolare con il suo Belgio nella sfida con la Russia, è stato costretto ad uscire al minuto numero 52: dopo un intervento da parte di un avversario, il belga si è fatto male cadendo ed ha chiesto il cambio....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510