HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW A CALDO - Foggia-Cavese, la voce dei protagonisti

14.09.2008 17:58 di Mario Ciampi   articolo letto 5551 volte

Vittoria di misura ma quanto mai legittima quella ottenuta dal Foggia contro la Cavese di Camplone, remissiva e mai in partita al contrario dei rossoneri, da subito padroni del campo, pesante a causa della pioggia caduta tutta la notte sullo Zaccheria. Match-winner Mario Jimenez Salgado che, al 27', regala i tre punti ai satanelli sfruttando di testa un erroraccio in uscita di Marruocco.

FOGGIA

L'allenatore del Foggia, Raffaele Novelli: "Penso che questa vittoria sia quanto mai meritata per quello che abbiamo fatto sul campo; siamo riusciti a creare 3-4 occasioni da rete, molto nitide ma sicuramente dovremo essere bravi a crearne di più. La Cavese? E' guidata da un allenatore che stimo molto e che sa far giocare la sua squadra a calcio... Siamo stati bravi a studiarli attentamente durante la settimana, li abbiamo attesi alti ed abbiamo concesso ai loro attaccanti poco e niente, raccogliendo i frutti di una settimana di lavoro intenso. Pecchia? Ha avuto un risentimento al gluteo ed ha preferito uscire per rischiare complicazioni, ma chi l'ha sostituito (D'Amico, ndr) ha disputato una grande partita non era facile entrare subito nel match dopo pochi minuti... Ma un elogio va anche a chi era in tribuna a soffrire per i compagni".

Il centrocampista del Foggia, Tony D'Amico: "Era importante ritrovare la vittoria subito e ci siamo riusciti giocando anche bene contro un avversario ostico e pericoloso; ci tenevo a giocare contro la Cavese ed ho dato il mio contributo come sempre faccio quando il mister mi chiama in causa. Un gol? beh mi sarebbe piaciuto, ma ripeto l'importante era vincere e basta".

CAVESE

L'allenatore della Cavese, Andrea Camplone: "Non siamo riusciti ad entrare mai in partita, eravamo troppo remissivi ed abbiamo concesso al Foggia, che ha vinto meritatamente, tutto quello che potevamo concedergli; loro non ci hanno fatto ragionare ed alla fine hanno trovato il gol anche grazie ad un'uscita fuori tempo del nostro portiere. Non eravamo determinati, abbiamo sofferto la loro personalità in tutte le zone del campo. Ora mettiamoci sotto e rimbocchiamoci le maniche perchè c'è tanto da lavorare. Il campo? Non è un'attenuante, ha pesato sia su di noi che su di loro".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Napoli, per Politano affare da 20 milioni complessivi Nuovi dettagli sul possibile trasferimento di Matteo Politano al Napoli. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb la proposta dei partenopei è quella del prestito oneroso a 2 milioni con obbligo di riscatto a 18. Non c’è ancora l'accordo con il giocatore. Se l’operazione va in porto,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510