Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

TMW A CALDO - Juve Stabia-Taranto, la voce dei protagonisti

TMW A CALDO - Juve Stabia-Taranto, la voce dei protagonisti
domenica 11 gennaio 2009 18:39Altre Notizie
di Alessandro Landolfi

Sul neutro di Sant'Antonio Abate, causa i lavori di restyling in corso allo stadio Romeo Menti di Castellammare, la Juve Stabia centra il primo successo dell'era Bonetti. I padroni di casa, infatti, si sono imposti per 3-1 sul Taranto di mister Stringara, grazie ai goal di Amore, ad inizio primo tempo, e di Capparella e Biancolino su rigore nella ripresa. Per il Taranto, inutile il goal del momentaneo 1-1 su punizione di Carrozza.

JUVE STABIA

Il tecnico della Juve Stabia, Dario Bonetti: "Abbiamo centrato una vittoria meritata, importantissima per la nostra classifica. Tutti hanno dato il loro contributo, concedendo ai nostri avversari un solo tiro in porta. Questa vittoria ci restituisce il sorriso, l'entusiasmo ed una maggiore consapevolezza nei nostri mezzi, tutte qualità che saranno fondamentali per il nostro campionato. L'esclusione di Grieco ed Ametrano? Non me ne frega niente di chi resta fuori, l'obiettivo principale è che la squadra vinca. Grieco non era al top e quindi ho preferito non rischiarlo per tutta la gara, lui è un grande talento ed era giusto tutelarlo. Per Ametrano, invece, posso dire che abbiamo tre partite in pochi giorni e quindi ci sarà spazio per tutti".

TARANTO

Il tecnico del Taranto, Paolo Stringara: "Abbiamo avuto grandi problemi soprattutto nel secondo tempo. Siamo stati bravi a reagire nel primo tempo dopo la prima rete subita, mentre non abbiamo fatto la stessa cosa quando siamo tornati sotto. Purtroppo abbiamo palesato grossi problemi di personalità. Se il Taranto è la squadra vista nel secondo tempo, allora dobbiamo lavorare ancora molto. Abbiamo pagato a caro prezzo anche alcune ingenuità in fase difensiva, come quella sul primo goal di Amore. Rispetto alle partite passate, a questo Taranto mancavano sei o sette giocatori, troppi per affrontare una grande squadra come la Juve Stabia. Sono sicuro che a breve arriveranno almeno tre nuovi acquisti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000