Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

TMW A CALDO - Perugia-Foggia, la voce dei protagonisti

TMW A CALDO - Perugia-Foggia, la voce dei protagonisti
domenica 09 novembre 2008 19:30Altre Notizie
di Davide Cedrone

Perugia e Foggia impattano 1-1 al Curi, al termine di una gara equilibrata. Subito due gol annullati per fuorigioco, uno per parte: Mezavilla per gli umbri, Salgado per i pugliesi. Il Perugia si rende pericoloso con un colpo di testa di Pagani al 12' respinto da Bremec, e con un tiro di Mazzeo al 21', sempre respinto dal portiere spagnolo. Al 35' risposta dei satanelli con una conclusione di Piccolo, deviata in angolo da Pagani. Occasione d'oro al 37' per Mezavilla, ma il brasiliano stoppa in area piccola e perde l'attimo giusto per appoggiare in rete. Al 42' iniziativa di Cutolo, che si libera e mette in area un pallone invitante mancato goffamente da un evanescente De Giorgio. Brivido per i padroni di casa al primo minuto di recupero, quando Mancino scarica tutto il suo destro verso la porta, ma Benassi c'è. La squadra di Sarri inizia bene la seconda frazione e, al 53', De Giorgio impegna Bremec con un violento tiro-cross. Perugia in vantaggio al 60': botta di Cutolo, risposta di Bremec, ma a centro area è liberissimo Mazzeo, che non ha difficoltà a depositare nell'angolino. Reazione pressoché inesistente da parte dei rossoneri, che non riescono a creare occasioni da gol. Ma al 77' arriva il pari con un eurogol di Del Core: cross del rapidissimo Troianiello dalla destra, e straordinaria mezza rovesciata dell'attaccante foggiano con palla nell'angolo basso alla sinistra di un impietrito Benassi. Mazzeo prova subito a riportare i grifoni in vantaggio, ma il suo sinistro si spegne sul fondo. Squadre stanche nel finale ma al minuto 87 gli umbri rischiano di subire la beffa, quando un'incomprensione tra Benassi e Cudini permette a Del Core di appoggiare a Salgado al limite dell'area: la conclusione del cileno, a porta sguarnita, è da dimenticare e la palla termina in curva.

PERUGIA

Il tecnico del Perugia, Maurizio Sarri: "Avevamo davanti una squadra in grande condizione ma abbiamo fatto un'ottima partita, e un po' di rammarico c'è. Mi è piaciuto molto il nostro primo tempo, in cui abbiamo creato diverse occasioni. Dopo il vantaggio non ho avuto mai la sensazione che il Foggia potesse pareggiare; purtroppo Del Core ha fatto un gran gol e bisogna solamente applaudirlo. Peccato, perché dopo l'1-0 non abbiamo concesso praticamente nulla agli avversari. La sostituzione di Cutolo? Abbiamo tenuto ritmi elevati fino ad una ventina di minuti dalla fine, è normale che Aniello fosse un po' stanco. Il cambio mi sembrava logico. La prestazione è sicuramente buona, la strada è quella giusta. Giocando così c'è la possibilità di salire in classifica, la squadra continua a crescere".

Il difensore del Perugia, Alessandro Zoppetti: "C'è rammarico per aver preso un gol così a dieci minuti dalla fine, peccato. Abbiamo fatto davvero bene per oltre un'ora, poi, dopo il nostro vantaggio, la squadra si è abbassata troppo. Il Foggia è terzo ed è una buonissima squadra, ma non ci ha messo in grande difficoltà, e questo è positivo. Ora dobbiamo andare a vincere a Pistoia per riprenderci questi due punti".

FOGGIA

Il tecnico del Foggia, Raffaele Novelli: "C'è fiducia per la crescita dei ragazzi, l'atteggiamento è quello giusto. Dopo lo svantaggio non c'è stata una grande reazione da parte nostra, ma di positivo c'è il fatto che la squadra non si è mai disunita. Il Perugia ha grandi qualità che, prima o poi, verranno fuori e gli permetteranno di lottare fino alla fine per gli obiettivi che si è prefissato. Allo Zaccheria vinciamo e in trasferta no? E' questione di atteggiamento: oggi ho visto dei miglioramenti e, con questo spirito e questa aggressività, possiamo riuscire a vincere anche lontano da casa. Un pò di rammarico c'è per l'occasione di Salgado nel finale, potevamo raccogliere qualcosina in più".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000