Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw

Accardi: "Mirri mi ha cercato per vendere a York Capital"

TMW - Accardi: "Mirri mi ha cercato per vendere a York Capital"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 07 ottobre 2019 16:23Altre Notizie
di Alessio Alaimo

Beppe Accardi e York Capital: tutte le verità della trattativa. “Come nasce l’idea di mediare fra il fondo americano e il Palermo? Non nasce da me, una sera - racconta - ero in città con un amico americano e verso l’una di notte, girando per Palermo, mi disse che si era letteralmente innamorato della città. Voleva fare qualcosa di importante per questa società, per questa piazza. Abbiamo iniziato a sondare il terreno, fino a quando sono scesi in campo i fantomatici inglesi, che forse erano riconducibili proprio a Zamparini. Poi – continua – abbiamo iniziato a trattare con Foschi e con la De Angeli, ma proprio in quel periodo il Palermo decise di cedere i diritti pubblicitari all’attuale presidente dei rosa, Dario Mirri. Poi il gruppo di Mirri si è addirittura presentato da York, per provare a intavolare una trattativa senza però ottenere alcun tipo di successo. Poi è arrivato Arkus e da lì in avanti non si è potuto fare più niente. Dispiace perché guando parliamo di York parliamo di uno dei fondi più importanti al mondo. Sento dire di qualcuno che mette il cuore per il Palermo, ma da me in città si dice che a sinistra ci sia il portafoglio. Per non parlare degli Arabi che ho portato qui a Palermo, qualcuno si è permesso di dire che erano finti, che non avevano soldi. Il consulente di questo gruppo è una persona molto stimata, Umberto Bazan, con origini palermitane. Chiedo informazioni ad amici della finanza che mi confermano quanto gruppo fosse importante. Erano in corsa per il bando, ma da amici politici mi era già stato detto che i giochi erano già fatti: a vincere il bando sarebbe stato Mirri, piuttosto che Alcoot o piuttosto che gli arabi. Sono arrabbiato con tutti quelli a cui ho sentito dire ‘meglio in D che con Zamparini in A’. Cosa penso di Hera Hora? Si cercava qualcuno che potesse dare continuità e il Palermo è stato ceduto a una società che già parla di possibile cessione in B. Mirri mi ha cercato per arrivare a York, sia prima che dopo il fallimento. C'è più di qualcosa che non quadra, York Capital non ha preso il Palermo per la clausola legata a Mepal. Un fondo così serio non avrebbe mai accettata una situazione del genere, Zamparini è stato consigliato malissimo. Il Palermo non è in Serie D, nella quarta categoria c'è l'SSD Palermo, ma quella non è la mia squadra".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000