Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Assessore Sanità Lombardia: "Le nuove misure hanno un arco di 7-14 giorni"

TMW RADIO - Assessore Sanità Lombardia: "Le nuove misure hanno un arco di 7-14 giorni"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 23 febbraio 2020 22:29Altre Notizie
di Dimitri Conti

Giulio Gallera, Assessore alla Sanità della Regione Lombardia, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per fare chiarezza sull'allarme Coronavirus che sta tenendo in apprensione una buona parte d'Italia, e non solo: "Abbiamo assunto in maniera repentina ed emergenziale delle misure che hanno un arco temporale di 7-14 giorni. Il primo caso positivo è stato giovedì sera, abbiamo agito con tempestività nel verificare contatti e far loro tamponi. Da lì sono emersi tanti casi, un numero significativo. Stiamo tentando, sia come Lombardia che come paese, di contenere la diffusione del virus riducendo più possibile gli assembramenti, che è uno dei motori del virus. La misura di sospendere attività sportive, ludiche e aggregative, di chiudere scuole, teatri cinema e locali d'intrattenimento serale dalle 18 alle 6, ha questo scopo. Contiamo di vedere se in quindici giorni c'è una flessione e un contenimento, è il tempo di incubazione e se le persone si muovono poco questo può ridurre la circolazione del virus".

Ci sono dei casi anche a Milano. Come esportare lì questo modello in una grande città?
"Quasi tutti i casi positivi hanno un collegamento con Codogno: lì ci sono molti pendolari, c'è un convitto scolastico... Vogliamo provare ad isolare i contatti diretti delle persone positive nel resto della Lombardia. Il caso di Bergamo, quello di Milano, se vengono isolati tutti dovremmo limitare o impedire la diffusione del virus. I casi sono pochi e sporadici, non vogliamo adottare misure drastiche come nella cosiddetta zona rossa anche nel resto della Lombardia. Da lì è impossibile uscire, c'è l'esercito".

Possibile fare qualche previsione?
"Purtroppo il virus non si conosce e non abbiamo un vaccino. Stiamo provando a sperimentare l'efficacia di alcuni farmaci e so che c'era un farmaco creato per l'ebola, e ne stiamo verificando l'efficacia sul Coronavirus. Voglio dare un messaggio tranquillizzante: dobbiamo fare di tutto per contenerlo. Ad oggi è una polmonite particolarmente aggressiva. Sui 118 casi nostri abbiamo il 50% che non mostra sintomi ed è isolato nel suo domicilio. Può darsi che questi la superino con appena qualche linea di febbre. Quindi abbiamo un 40% in ospedale, ma che non è in condizioni gravi, e un 10% in terapia intensiva. Non c'è un aggressività particolarmente forte".

Ci sono informazioni che stanno creando un corto-circuito. Ci sarà una comunicazione per dare linee guida e certezze?
"Una valutazione su sviluppo e virulenza non è facile, essendo un virus totalmente nuovo. Da tre giorni sono chiuso in Regione, notte e giorno. In settimana metteremo in fila anche tutti i vari elementi per fare una conferenza stampa che possa dare informazioni precise".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000