Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Brambati: "Inter, Conte non voleva Eriksen ma Vidal. Juve ha cercato Milik"

TMW RADIO - Brambati: "Inter, Conte non voleva Eriksen ma Vidal. Juve ha cercato Milik"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Lorenzo Marucci
giovedì 28 maggio 2020 20:20Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Massimo Brambati, ex calciatore e procuratore, ha detto la sua sui temi più caldi del momento in diretta a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio.

Arriverà ora il momento di valutare meglio Eriksen. Sarà lui l'arma in più dell'Inter?
"Il valore del giocatore è indubbio, ma entrare nelle squadre di Conte non è così semplice. Secondo me Conte avrebbe voluto Vidal in realtà. Una volta che andai a trovare Conte a Torino mi disse che se un giocatore ha qualità, non c'è nessun problema a farli giocare. Quando c'è un giocatore che dimostra di avere qualità e di sapersi inserire nei suoi meccanismi, non esita a farli giocare. Lui è arrivato non al top all'Inter dal punto di vista atletico. Nell'ultimo periodo al Tottenham giocava a sprazzi. E questo ha inciso sul suo esordio nel campionato italiano, dove ha trovato difficoltà".

Lautaro invece ha avuto un impatto diverso:
"E' arrivato ma Spalletti non gli ha dato tanto spazio. Io gli avrei messo una clausola più alta. Giusto che Ausilio dica certe cose, che vuole tenerlo, ma il giocatore ha un accordo del Barcellona irraggiungibile per l'Inter in termini economici. Si può aprire un braccio di ferro, con l'Inter che farà pesare la clausola ma Lautaro con gli agenti farà pesare la sua volontà di andare via. Se non ci fosse stato il virus, per me andava al 100% al Barcellona. Le società che hanno messo le clausole dovranno arrendersi che certe cifre non le vedranno mai".

Oggi giornata importante per capire come e quando si ripartirà in Serie A:
"Il calcio deve ripartire se ci sono delle condizioni sufficienti per farlo ripartire. Spero si possa risolvere la questione pubblico in breve, perché vedere una partita senza pubblico non è lo stesso".

Arthur o Jorginho, chi per la Juventus?
"Non andrei su nessuno dei due. Se fossi nella Juve, rivoluzionerei il centrocampo. Non so quanto possono spendere, ma cedendo Pjanic e Rabiot potresti andare a comprare altri giocatori. Bentancur sarebbe il sostituto di Pjanic, con altre qualità. E poi prenderei un centrale come De Bruyne, se il City non andrà in Coppa per le note vicende".

Dove potrà andare Milik?
"So per certo che la Juve lo ha cercato, ma tutto dipenderà anche dal futuro di Higuain. So che c'è stato più di un contatto con il giocatore. Ma lo scoglio Napoli non è di poco conto",

La Roma punta Vertonghen:
"Vogliono accontentare Fonseca per una difesa a tre, ma so che Petrachi non ha mollato la presa su Nkoulou del Torino, che non è partito quest'anno e il prossimo andrà in scadenza. Magari sono manovre per far abbassare le pretese del Toro".


Vincenzo D'Amico, Fabio Ravezzani e Massimo Brambati ospiti di Marco Piccari
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000