HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Cirillo: "Inter, Spalletti scelta giusta. Terrei Icardi"

31.05.2017 15:58 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 4359 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Bruno Cirillo, ex difensore, fra le altre dell'Inter, intervenuto ai microfoni di TMW Radio, ha analizzato la stagione dei nerazzurri e il prossimo arrivo di Luciano Spalletti: "Io credo che sia una scelta giusta, i numeri sono tutti per lui. E penso che il prossimo anno si vedrà una Inter molto diversa".

Quindi Spalletti nome giusto per l'Inter.
"Sì. Non dimentichiamo che conosce bene il campionato italiano: ha fatto benissimo sia nel nostro Paese che all'estero. Ha grande personalità e lo ha dimostrato, sappiamo con chi. Credo che sia la persona giusta: all'Inter serve un allenatore con personalità, che metta a posto le cose".

Si va verso uno smantellamento completo della linea difensiva. Era così scarsa questa difesa?
"Io non credo che si possa parlare di giocatori scarsi. Non so sinceramente all'interno cosa sia successo, però penso che la rosa dell'Inter fosse competitiva. Magari non come la Juve, la Roma o il Napoli, ma poteva lottare per qualcosa di meglio. Io credo che tutti abbiano dato meno di quanto avrebbero potuto".

Si parla di obiettivi complicati. È possibile che la Roma seconda dia tre giocatori all'Inter?
"La vedo un po' difficile. Io credo che, se la Roma per il prossimo anno vuole continuare la propria striscia positiva, debba puntare su 2-3 elementi per fare il salto di qualità".

Icardi e Perisic: chi cederesti?
"Icardi. È un attaccante che ogni anno fa tanti gol, lavora per la squadra, è giovane. Credo che il prossimo anno, con Spalletti, sarà un'altra storia. L'abbiamo visto a Roma, dove quest'anno ha avuto un capocannoniere di cui l'anno scorso molti ridevano".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Lupo “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->