HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Di Marzio: "Napoli, Ancelotti via ma i tifosi sono con lui"

10.12.2019 15:38 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 2690 volte

Per parlare di Napoli a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è intervenuto mister Gianni Di Marzio. Ecco le sue parole: 

Sul caso Ancelotti
"Confusione e stranezze. E' una situazione che è l'anticalcio. Il de profundis di Ancelotti non mi piace, mi dissocio. Ancelotti però non ha fatto bene a Napoli. Le cause dell'ammutinamento? Arrivano dalla primavera scorsa, quando si dovevano rinnovare contratti come quelli di Mertens e Callejon. Non essendo stato fatto, si dovevano mettere sul mercato. Nessuno si poteva aspettare di portarsi dietro casi del genere. Ancelotti ci ha messo la faccia, la squadra è stata sopravvalutata. Poi nello spogliatoio, tra una sostituzione e l'altra, non c'è mai stata la massima compattezza. Anche l'allenatore ci ha messo del suo, non dando una linea logica di calcio, cambiando formazione ogni domenica. Non è stato l'Ancelotti che conosciamo. Serviva una svolta dalla società. Di sicuro ci sarà il cambio. Era una mossa che andava fatta prima. Il passato conta fino ad un certo punto, conta l'oggi e il domani. Per rispetto di Ancelotti, ci si aspettava che lui potesse risolvere i problemi. Ma i problemi sono all'interno dello spogliatoio e della società. Adl vuole fare il padre padrone. Ora mi dicono che sia offeso nei confronti di Ancelotti. Se vince stasera, Ancelotti uscirà tra gli applausi. Il pubblico si schiererà al suo fianco. La colpa è soprattutto dei giocatori e della società".

Sul possibile arrivo di Gattuso
"Ha l'esperienza da calciatore e da tecnico. Non ha la stessa preparazione di Ancelotti a livello internazionale ma l'esperienza per portare avanti il discorso Champions. Il problema è il campionato. E' abituato a giocare con il 4-3-3 e potrebbe tornare a questo modulo, di sicuro potrebbe puntare su un 11 preciso".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Serie A, la classifica: l'Inter si ferma a Lecce, che occasione per la Juve! Tre pareggi nelle tre gare del pomeriggio valide per il 20° turno di Serie A, dove spicca sicuramente l'1-1 dell'Inter a Lecce. Questa la classifica aggiornata in attesa delle partite mancanti Genoa-Roma (ore 18), Juve-Parma (20:45) e Atalanta-SPAL (domani): Juventus 48* Inter...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510