HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Giannichedda: "L'Italia deve coccolare Tonali e Zaniolo"

19.11.2019 14:34 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 699 volte
© foto di Jacopo Duranti/Tuttolegapro.com

Per parlare di Nazionale e non solo a TMW Radio, durante Maracanà, è intervenuto l'ex centrocampista e allenatore Giuliano Giannichedda.

Sul Var
"Per migliorare, servirebbe che Rizzoli spieghi i casi limite. Ma deve sempre arbitrare l'arbitro in campo. Il fotogramma è una cosa, la sensazione del campo è un'altra. Si deve discutere, andare a vedere al Var ma poi la decisione deve essere sempre dell'arbitro".

Su Tonali e Zaniolo
"Tonali gioca da veterano, ha personalità ma è ancora giovane. Zaniolo è un ottimo giocatore, sa giocare in più ruoli. E' un giocatore completo, mi ricorda De Bruyne, con caratteristiche diverse. Dove lo metti, gioca bene, ha tecnica e velocità. Sono due giovani che l'Italia deve coccolarsi e farli crescere in tranquillità. E che sbaglino pure"

Sull'attacco della Nazionale
"Immobile e Belotti sono simili, Belotti fa più reparto, fa salire la squadra. Immobile è più finalizzatore e questo è importante. In questo momento vedo avanti Immobile. Come tridente per Euro 2020 dico Chiesa-Immobile-Insigne. 4-3-1-2 sarebbe un altro modulo buono con Immobile e Insigne insieme e dietro Zaniolo".


Paolo Tramezzani e Giuliano Giannichedda ospiti di Marco Piccari e Iacopo Erba


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Napoli, di Sarri non è rimasto nulla. Gattuso, tutto da rifare. Ecco chi arriva a gennaio! Juve, sicuro che De Ligt valga più di Demiral? Toro horror, così no Sinceramente pensavamo che il malato fosse grave ma non gravissimo. Invece se è vero che Maurizio Sarri ha lasciato un Napoli che godeva di ottima salute, è preoccupante come Carlo Ancelotti abbia ridotto il Napoli. A pezzi. Gattuso cambierà questa squadra? Sicuramente ma occorre...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510