Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Guerini: "Fiorentina, mi piange il cuore. La piazza merita una grande squadra"

TMW RADIO - Guerini: "Fiorentina, mi piange il cuore. La piazza merita una grande squadra"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
giovedì 02 luglio 2020 16:31Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A parlare dell'Ancona e non solo è stato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, l'ex calciatore e tecnico Vincenzo Guerini.

91-92, la promozione in A con l'Ancona:
"Fu un momento storico, il momento più bello per in carriera. Non so se il più importante ma il più bello. Ho trovato un gruppo di ragazzi straordinari. Contro ogni pronostico ce l'abbiamo fatta. Fu incredibile, non ho mai visto un'unione così tra società, dirigenti, tifosi. Eravamo tutti amici. E' stata una cavalcata trionfale".

Com'era Tovalieri?
"Era la ciliegina sulla torta. La squadra lo adottò. Non lavorò molto a livello fisico ma la squadra gli preparava le azioni e lui colpiva. Per la categoria fu un lusso".

Com'era invece Zarate?
"Aveva grandi qualità ma non era accompagnato dalla testa. Giocava troppo da solo".

Quale il ricordo più dolce di quella esperienza?
"Io andavo al campo, ma si allenavano da soli. Davvero erano così bravi che potevano fare a meno di me. Sono convinto che Gasperini abbia ragione, è il gruppo che trascina e sa dove può arrivare. Se non ci fosse Gasperini, andrebbe avanti da sola l'Atalanta".

Che succede alla Fiorentina?
"Mi piange il cuore. Da tifoso critico dico che ne hanno combinate di tutti i colori. Non ha anima da diverse stagioni. Non si sa la squadra titolare, ci sono giovani che fanno qualche partita e poi pensano ai social. Ha una potenza economica formidabile, spero che ora abbia capito tante cose e le mettano in pratica. Firenze è una piazza formidabile e merita una grande squadra".

Servirebbe un tecnico più carismatico, come Spalletti?
"Bisogna prima saper costruire una squadra dalle fondamenta, per poi consegnare le chiavi a un tecnico bravo. Servono giocatori funzionali a una squadra. Un allenatore non può fare tutto, serve un direttore che sa costruire e lavora in simbiosi con il tecnico".


Ricordo Promozione in Serie A Ancona 91/92 con Marco Piccari e Cinzia Santangeli Ospiti: Vincenzo Guerini, Fabio Lupo e Sandro Tovalieri
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000