Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Lucchesi: "Prendendo Morata la Juventus si è coperta dal ricatto morale"

TMW RADIO - Lucchesi: "Prendendo Morata la Juventus si è coperta dal ricatto morale"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 22 settembre 2020 07:30Altre Notizie
di Dimitri Conti

Il dirigente sportivo Fabrizio Lucchesi è intervenuto in diretta ai microfoni di TMW Radio, nel corso della trasmissione Stadio Aperto, condotta da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini. L'intervista inizia dall'imminente ritorno di Morata alla Juventus: "Non me l'aspettavo, pensavo facessero Dzeko e Milik alla Roma. Di scontato però non c'è nulla: il mercato è dinamico e, con due-tre soluzioni in mano, la Juve avrà pensato intanto di coprirsi. Non mi meraviglierei se si riaprissero altri tavoli, ma vedremo nei prossimi giorni. Le trattative sono fatte di equilibri: si tira e si molla, a volte poi i conti diventano contadini. Non mi meraviglia sia saltata l'altra operazione, ma vedo uno scenario fluido. Qualcosa può cambiare".

Tipo?
"Magari Milik va alla Roma ma cambiano le condizioni. La Juventus non ha più il ricatto morale, si è coperta. Mancando l'urgenza, oggi, in difficoltà ci vanno gli altri: è una partita a scacchi, con gli equilibri che si modificano".

Domanda da un ascoltatore: Morata al posto di Higuain la Juventus si è indebolita?
"No, non credo. L'Higuain dell'anno scorso non era il solito, vero che Morata non è mai sbocciato per le qualità che ha, ma è un gran bel giocatore".

Kante all'Inter con cessione di Brozovic è possibile?
"Mi sembra poco probabile. L'Inter fino ad oggi ha fatto un buon mercato, mirato, e tra tutte è quella che si è rinforzata di più".

Cosa potrebbe fare ora la Juventus?
"Quando sei coperto, una grande squadra lavora per migliorare. In un mercato di scambi ora può partire da una posizione di forza, e le occasioni ci saranno".

Dzeko ora che farà?
"Questa vicenda racconta delle difficoltà avute dalla Roma prima che arrivasse questa nuova proprietà: cercavano soluzioni di trading per sopperire al bilancio. Mi piace comunque come si stanno muovendo: ormai è tardi ed è impossibile programmare".

Vidal che colpo è?
"Essendo stato voluto e stra-desiderato: non può fallire la stagione. Con un Vidal che conosciamo l'Inter si è sicuramente migliorata".

Chiesa alla Juventus è fattibile? E se rimanesse con rinnovo?
"Sicuramente la Juventus un giocatore là davanti dovrà farlo. Ci sono ancora giorni di mercato: Douglas Costa potrebbe anche uscire... Su Chiesa, vediamo: Commisso non ha più una posizione intransigente, e anche a Firenze sono pronti a vederlo partire. Chiaramente solo alle condizioni giuste, perché Commisso non si fa prendere per la gola".

Serve un attaccante per la Fiorentina?
"Devono sfruttare quelli che hanno, ci sono problemi di equilibrio e di valorizzazione".

Che ne pensa del mercato del Milan?
"Buono, subito dietro l'Inter mi sembra che siano quelli che si stanno muovendo meglio".

Il Napoli è da Champions?
"Sì, può lottare per il quarto posto e vedo Gattuso sempre più centrale. Anche se non ha prolungato: Gattuso per essere protagonista dello spogliatoio non ha bisogno del contratto. Li vedo migliorati".

Fonseca può aprire un ciclo a Roma?
"Sta facendo l'allenatore in un club che ha cambiato da poco proprietà: cominceranno a parlare del futuro e programmarlo solo dopo questo mercato, che è ancora figlio della vecchia gestione. Alla nuova proprietà chiederei solo di limitare i danni".


Fabrizio Lucchesi intervistato da Niccolò Ceccarini
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Napoli super, ora può sognare. Viola e Cagliari caccia al riscatto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000