Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Pistocchi: "Campionato, difficile ora pensare che si riparta a giugno"

TMW RADIO - Pistocchi: "Campionato, difficile ora pensare che si riparta a giugno"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 09 aprile 2020 07:59Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A dire la sua sui temi del momento, come lo scontro Lega-Aic sulla questione stipendi, a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato il giornalista Maurizio Pistocchi.

Si parla tanti di possibili ipotesi di ripresa. Che ne pensi?
"Non è opportuno di parlare di come si può ripartire. In Cina ci sono voluti 4 mesi pieni per riprendersi. Almeno fino a giugno si dovrà rimanere così, poi ai giocatori servirà allenamento e anche una pausa tra una stagione e l'altra. E' difficile mantenere ora una condizione fisica. E' vero che ci sono campionati da finire e anche le coppe, ma bisogna pensare ad un progetto fattibile per terminare la stagione. Giocare tra giugno e luglio al vedo dura".

Cosa ti ha dato maggiormente fastidio in questo periodo?
"La portata di questo evento è stata sottovalutata, non solo dal mondo della politica ma anche dal calcio. Il 19 febbraio si è giocato a San Siro per la Champions, ma anche dopo. Nella settimana di Juve-Inter c'era chi voleva giocare a porte aperte. Si sono fatti quindi errori evidenti. In questo momento bisogna andare avanti, ma passato tutto questo qualcuno dovrà assumersi delle responsabilità".

Cosa aspettarsi allora?
"Ora serve programmare l'attività sportiva. Le polemiche degli ultimi giorni sono state imbarazzanti. Una posizione corretta l'Aic non l'ha presa. In una situazione come questa, dove non si gioca, loro sono tutelati dai contratti, ma si tratta di una causa di forza maggiore e devi essere il primo a metterti a disposizione. Penserei a due mensilità da dare alle società e due ai colleghi delle serie minori. Sarebbe stato un bel gesto. Ho sentito che Tardelli, che si presenterà alle prossime elezioni dell'Aic, che parlava di soldi accantonati per questo tipo di eventi. La Juve ha tagliato gli stipendi, ma forse doveva prima parlare di questa proposta alla Lega e agli altri club".


Paolo De Paola e Maurizio Pistocchi ospiti di Marco Piccari
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000