Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
TMW RADIO - Sconcerti: "Rakitic-Bernardeschi? No, meglio con Rabiot"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 23 gennaio 2020 16:28Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

tmwradioSconcerti: "Rakitic-Bernardeschi? No, meglio con Rabiot"

Il direttore Mario Sconcerti a TMW Radio, durante Maracanà, è tornato sui temi di giornata. Ecco le sue parole: 

Cosa ha detto la partita tra Juve e Roma?
"La vittoria è un messaggio per il campionato, per quanto riguarda la Juve. Si sta trovando e giocano divertendosi. La differenza con la Roma è più netta di quanto si potesse pensare. Con Ronaldo la Juve parte ora sempre 1-0". 

Chi è cresciuto di più tra i bianconeri?
"A centrocampo sia Bentancur che Rabiot. Ma soprattutto cresce la facilità con cui recuperano palla e si cercano. E' un martello di qualità la Juve, sta diventando una squadra europea. C'è una evoluzione del gioco". 

Che ne pensi della Roma?
"Ne esce ridimensionata forse è troppo, ma può tranquillamente essere pari agli altri e migliore di almeno 15 squadre in Italia. Sta trovando un po' di difficoltà a svolgere il suo ruolo. Se una squadra importante come la Roma viene messa in grado di non giocare, va dato merito all'avversario".

C'è qualche similitudine tra questa Juve e il Milan di Sacchi?
"Può ripercorrere quella strada. Anche Sacchi aveva una squadra che aveva poco a che fare con il calcio italiano, era molto europea come questa Juve. Anche la Juve ha giocatori internazionali di assoluto valore".

Consiglieresti a Bernardeschi di andare via dalla Juve?
"Io sfrutterei di più le doti che la natura mi ha dato. Deve mettere in campo quel sacrificio che non vedo. Continua ad essere un eterno ragazzo, ha doti straordinarie che usa però col contagocce. Non si è ancora capito dove renda meglio. Ora lo stanno impostando da mezzala. Per me è un giocatore da campionato spagnolo, ha qualità e fisico. Ha bisogno di marcature più larghe".

Faresti lo scambio con Rakitic?
"E' molto difficile, sono due giocatori diversi. Rakitic ha 32 anni, ha giocato oltre 600 partite, è uno dei centrocampisti più importanti al mondo. Non puoi fare un semplice scambio con Bernardeschi. Secondo me sarebbe meglio più lo scambio Rakitic-Rabiot".

Primo piano
TMW News: Juve, ora si entra nel vivo. Lazio forza 20
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000