Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw radio

Tacchinardi: "Juve, Morata è cresciuto con Pirlo. Inter, sfida delicata col Sassuolo"

TMW RADIO - Tacchinardi: "Juve, Morata è cresciuto con Pirlo. Inter, sfida delicata col Sassuolo"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 27 novembre 2020 15:49Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A parlare dei temi del giorno a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, è stato l'ex calciatore e tecnico Alessio Tacchinardi.

Un ricordo di Maradona:
"E' stato un grandissimo calciatore. Dopo un ko contro il Parma a Torino per 4-2, dove segnai un gol da trenta metri, Ciro Ferrara mi disse che Diego mi voleva conoscere. Lo andai a trovare in albergo e durante il tragitto pensavo a tutto, ero emozionatissimo. Era di un'umanità incredibile, generoso. Ci ha lasciato un uomo davvero grande".

Juve, nel prossimo impegno non ci sarà Ronaldo. Che faccia ha però ora questa squadra?
"La partita di Champions ha fatto vedere che non aveva la tensione giusta. Era svogliata e in difficoltà, però si sono viste delle cose: la condizione fisica di Dybala, perché sono troppe le partite in cui continua a non rendere, e poi Morata e CR7 in grande condizione".

Morata se lo aspettava a questi livelli?
"Non ha mai giocato titolare negli ultimi 4 anni. Era timido, messo sotto da Diego Costa all'Atletico ma anche al Chelsea non era sembrato a grandi livelli. ha un tecnico amico e certi giocatori vanno anche in guerra per questo tipo di allenatori. Aveva bisogno di questo ambiente e di questa situazione per riuscire ad emergere".

Inter, Conte all'esame De Zerbi. E' una partita chiave?
"Può anche essere decisiva. Dipende come le interpreti certe partite. Con il Real non mi è piaciuta, non mi piace in generale la carica emotiva della squadra. Solo con il Torino nel finale ho rivisto la ferocia che aveva lo scorso anno. Se si vedrà una squadra battagliera bene, se sarà una brutta partita si accenderà una spia rossa. E' una partita molto delicata per l'Inter".


Ospiti: Massimo Brambati, Bruno Giordano e Alessio Tacchinardi - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000