VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Altre Notizie

Torino, ancora tattica e corsa questo pomeriggio per i granata

Sessione di lavoro con esercizi votati a potenziare la fase offensiva e poi ripartenze. Continua a tenere banco il colpo di mercato Berenguer.
17.07.2017 19:04 di Elena Rossin   articolo letto 582 volte
Fonte: Torinogranata.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Allenamento pomeridiano focalizzato su tattica e corsa, dopo che in mattinata l’attenzione era stata catalizzata dall’annuncio dell’acquisto di Alex Berenguer, ala sinistra di piede destro dell’Osasuna. Il ragazzo classe ’95, dopo aver svolto tutta la trafila nelle giovanili del club di Pamplona, è passato in prima squadra nel 2014. La stagione successiva ha contribuito a portare in Liga 1 il club mettendo a segno tre gol e confezionando 4 assist. Nel campionato scorso è stato uno dei titolari, infatti, ha collezionato trentuno presenze, tra campionato e Copa del Rey, per un totale di 2.251 minuti impreziositi da 2 reti e 7 assist. Non ha un fisico da corazziere, è alto 1,75 centimetri e pesa 69 chili, ma per il ruolo che ricopre non è indispensabile essere un marcantonio. Fra le sue caratteristiche principali la corsa e la velocità. Ama partire dalla corsia mancina, ma può agire anche sull’altra, e poi accentrarsi per confezionare assist oppure andare al tiro. La sua giovane età, ha appena compiuto ventidue anni, richiede che affini la tecnica e per questo ci penseranno Mihajlovic e il suo staff, così come a migliorare la sua vocazione offensiva e a tenere a freno il temperamento. Il giocatore è abituato soprattutto al 4-4-2 e starà a lui apprendere velocemente nuovi schemi e a inserirsi nel gruppo, dove ritroverà Sirigu suo compagno nella seconda parte della stagione scorsa e il connazionale Iago Falque. Essere un giocatore di movimento è già un punto a suo favore come il saper recuperare palloni, a svolgere questo compito è stato il migliore della Liga nello scorso campionato anche se l’Osasuna è retrocesso. Adesso non resta che attendere il suo arrivo a Bormio e vedere come si muoverà in campo. Sicuramente è un giocatore che può essere utile a Mihajlovic, soprattutto se affinerà la tecnica di base e riuscirà ad essere continuo nelle prestazioni.

Tornando all’allenamento, il lavoro è iniziato con i giocatori riuniti a centrocampo a seguire le direttive impartite da Mihajlovic e dal suo staff e subito dopo un’esercitazione sull’intercettare la palla in spazi ristretti con la squadra divisa in due gruppi. Il lavoro è proseguito sulla falsa riga di quello fatto in mattinata con i centrocampisti che dovevano far pervenire la palla agli attaccanti eludendo la difesa e quando i difensori s’impossessano del pallone dovevano subito dare il là all’azione. Conclusa questa parte tattica, i granata sono passati a quella volta a incamerare benzina per la stagione con le ripartenze intorno al terreno di gioco ea seguire dai lati verso il centro del campo. Solo i portieri e Acquah e Lyanco hanno svolto altri esercizi specifici, in particolare il centrocampista e il difensore si sono allenati sugli stop in spazi ristretti. La sessione di lavoro è terminata con lo stretching.

Gli allenamenti di domani saranno comunicati sul sito del Torino Fc.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie

Primo piano

Inter, dalle parole di Spalletti al gol dell'ex: cronaca di una disfatta Un gol che sembrava già scritto, i tifosi interisti potevano forse sentirlo nell’aria ben prima che il pallone entrasse in rete. C’è la firma di Goran Pandev, campione che in nerazzurro ha contribuito a scrivere le magiche pagine del Triplete, sul pesante ko che l’Inter ha subito...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
18 febbraio 1995, Massimo Moratti acquista l'Inter da Pellegrini Il 18 febbraio 1995 Massimo Moratti acquista l'Inter rilevandola da Ernesto Pellegrini. Per l'operazione servirono circa 50 miliardi...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Di Chiara accenna alle doti canore di Antognoni Diciassetesima puntata di GoalCar. Alberto Di Chiara accenna alle doti canore del mito del calcio italiano Giancarlo Antognoni. Goal...
Carlo Nesti; "Io sto quasi sempre con Allegri, ma stavolta ha sbagliato: inferiorità numerica di Pjanic e Khedira contro Dembelè, Dier, Eriksen, Alli e Lamela accentrati". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 25^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 25^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  15:00
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 18 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.