HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Altre Notizie

Traverso (UEFA): "Diversi club sotto indagine per il FPF"

Monitoriamo aumento delle plusvalenze, verificheremo situazioni
19.09.2019 23:42 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 3632 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MILANO, 19 SET - "Quest'anno già un numero importante di club ha sforato il deficit massimo di 100 milioni sul mercato. Ci sono società che hanno un saldo negativo nei trasferimenti, andremo a verificare le situazioni per il Fair Play Finanziario e poi vedremo se ci saranno procedimenti". Lo ha detto Andrea Traverso, managing director Financial Sustainability & Research dell'UEFA, confermando l'avvio di indagini in chiave FPF su diversi club per il saldo negativo nell'ultimo calciomercato. "L'anno scorso i nuovi indicatori per il FPF non hanno portato a indagini, quest'anno sì, anche se siamo ancora alla richiesta di informazioni ai club. D'altronde c'è stato un aumento delle spese, con 6 paesi su 10 hanno battuto il proprio record", ha aggiunto Traverso spiegando che le "quello delle plusvalenze è un altro tema che stiamo monitorando da vicino".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 ottobre MILAN, MALDINI SOTTO OSSERVAZIONE: ELLIOT NON FELICE DELL'OPERATO. INTER, CONFERME PER MATIC. GABIGOL AD UN PASSO DAL FLAMENGO: TESORETTO PER I NERAZZURRI. MANCHESTER UNITED, PRONTA L'OFFERTA DEL MANCHESTER UNITED PER EMRE CAN. NAPOLI, LA PRIORITÀ DI MERTENS È IL RINNOVO, MA IL BORUSSIA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510