Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Tuttosport - Juve-Ribery, ecco perchè si può

Tuttosport - Juve-Ribery, ecco perchè si può
sabato 11 aprile 2009 11:40Altre Notizie
di Antonio Vitiello
fonte Tuttosport.it

Il pacchetto azionario del Bayern è piuttosto frammentato e una quota pari circa al 10% è di proprietà dell'Adidas, marchio di abbigliamento sportivo che non necessita di presentazioni. Va da sé che avere come testimonial Ribery interesserebbe molto all'Adidas, anche alla luce del particolare rapporto tra la griffe tedesca e il Bayern. Il punto però è che il francese ha abbinato la propria immagine a un altro marchio, la Nike, con la quale ha recentemente prolungato il contratto di sponsorizzazione, curiosamente proprio mentre si guarda bene dal prolungare quello sportivo con il Bayern. Stando alla stampa tedesca ( ne ha parlato l'autorevole Bild di recente) la Nike dopo aver blindato il fuoriclasse transalpino non disdegnerebbe affatto di vederlo in azione con la maglia di un club sponsorizzato in proprio invece che dal principale concorrente. E tra le numerosissime società griffate Nike figurano anche il Barcellona e la Juventus, cioè le principali pretendenti alle prestazioni di Ribere. E' ovvio che questo tipo di ragionamento pone in una posizione privilegiata proprio il Barcellona. La Juve però rimane, a dispetto delle vicissitudini del biennio scorso, una delle squadre di maggior prestigio sul globo terracqueo e ancora di più ne avrebbe agli occhi del francese se nel frattempo definisse l'acquisto di un fuoriclasse come Diego. I due infatti si sono rimpallati nelle ultime stagioni il titolo di miglior straniero della Bundesliga e messi insieme garantirebbero un potenziale devastante a qualsiasi formazione. Il punto è come riuscire a coniugare l'acquisto di un asso molto caro ( Diego) e quello di un altro carissimo ( Ribery). E qui, come abbiamo già spiegato nell'edizione di ieri, la Juve un'arma ce l'ha, il cartellino di Gigi Buffon. Ribery costa più di 30 milioni, ma non troppo di più. E il Bayern è alla ricerca di un grande portiere, infatti pur di raggiungerlo è disposto a spendere molto. L'operazione non è facile, perché presuppone di entrare in competizione in un modo o nell'altro con due corazzate del calcio europeo come Bayern e Barcellona. Ma quello è il ruolo storico della Juve.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000