HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » ascoli » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Bologna, Orsolini ricorda la Juve: "Che emozione quel ritiro"

09.11.2019 00:45 di Daniel Uccellieri    articolo letto 8410 volte
Bologna, Orsolini ricorda la Juve: "Che emozione quel ritiro"
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
Riccardo Orsolini, attaccante ora al Bologna ma con un passato alla Juventus, in un'intervista concessa a DAZN il momento in cui i bianconeri lo prelevarono dall’Ascoli: “Alle visite ero un po' agitato - ha esordito -. Non credevo che fossero tutti lì per me. Poi quando ho fatto il ritiro con la Juve è stato ancora più emozionante perché non sapevo come comportarmi, andavano al doppio di me. Io venivo dalla B e loro facevano la Champions League. Doversi adattare ai loro ritmi è stato faticoso. La prima volta che sono entrato a 'San Siro' mi ha fatto un effetto parecchio strano. Ero stato solo sugli spalti per vedere qualche partita, ma quando entri in campo è come se si oscurasse tutto quello che c'è intorno a te. Magari hai paura di non essere all'altezza, di sbagliare partita. Oppure hai paura di farti male. Devi cercare di svuotare la mente il più possibile e concentrarti solo sulla partita. Se ti metti a pensare che devi giocare contro la Juve, non dormi".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510