HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » atalanta » Altre Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

Primavera, le pagelle dell'Atalanta: Kulusevski al top, perla di Colley

Risultato finale: Atalanta-Inter 1-0
14.06.2019 23:17 di Lidia Vivaldi    articolo letto 3650 volte
Primavera, le pagelle dell'Atalanta: Kulusevski al top, perla di Colley
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ndiaye 6 - Attento sulle conclusioni dei giocatori dell'Inter, che tuttavia risultano spesso prevedibili
Zortea 6,5 - Diligente in difesa, non disdegna qualche incursione in avanti con cross insidiosi a beneficio degli attaccanti.
Okoli 6,5 - Non si tira indietro davanti ai duelli, anche fisici, con gli attaccanti interisti. Solido.
Heidenreich 6 - Sfiora il gol in chiusura del primo tempo facendo correre un brivido a Dekic che si vede costretto all'intervento d'istinto per salvare il risultato.
Brogni 6 - Nessun guizzo, ma una gara di sostanza sulla fascia sinistra, a supporto del "pendolino" Peli.
Da Riva 6 - Con la collaborazione di Zortea chiude progressivamente gli spazi a Colidio, che nella ripresa non riesce più ad essere pungente.
Ta Bi 7 - Prova spesso gli inserimenti sulla trequarti, non concedendo agli avversari punti di riferimento per marcarlo.
Peli 7 - Propositivo ed efficace, specialmente nelle azioni veloci a tagliare verso l'area.
Dal 46' s.t.: Traore n.g. - Appena tre minuti nel finale.
Kulusevski 7,5 - E' l'uomo-ovunque dell'Atalanta, capace di creare continuamente superiorità numerica con le sue giocate. Indemoniato.
Cambiaghi 6,5 - Non trova il colpo vincente, ma è comunque incisivo in fase offensiva anche come terminale per i cross dei compagni.
Dal 21' s.t.: Colley 8- Dopo la doppietta in semifinale, è sua anche la perla che decide l'incontro, un destro a giro che fulmina Dekic. Campione tra i campioni.
Piccoli 6 - Tanto lavoro anche "sporco" per mantenere alta la squadra. Rischia qualcosa con un po' di irruenza eccessiva nei contrasti, ma il piglio è quello giusto.
Dal 46' s.t.: Gyabuaa n.g. - Entra per partecipare alla festa Scudetto.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Atalanta

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510