HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » atalanta » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Lazio, Cataldi: "Felici per il pareggio ma dobbiamo migliorare"

19.10.2019 20:30 di Daniel Uccellieri    articolo letto 972 volte
Lazio, Cataldi: "Felici per il pareggio ma dobbiamo migliorare"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Il centrocampista della Lazio Danilo Cataldi commentai ai microfoni di Lazio Style Channel il pareggio ottenuto all'Olimpico con l'Atalanta: "Sinceramente non penso che siano stati i cambi a svoltare la partita. Nella ripresa ci abbiamo messo un atteggiamento diverso e quando lo si aggiunge a dei valori tecnici importanti poi le partite si riprendono. Abbiamo messo voglia, cattiveria. Loro ci hanno fatto 3 gol in un tempo e abbiamo pensato: perché noi non potremmo fare altrettanto? Siamo contenti per il punto insperato, però dobbiamo migliorare. Non possiamo sempre pensare di prendere uno schiaffo per reagire, L'Atalanta è una squadra forte, in salute, che ci ha messo sotto. Va fatto qualcosa in più a prescindere dal risultato del primo tempo. Abbiamo alti valori tecnici ma a volte non basta, serve uno spirito diverso fin da quando inizia la partita. Poi le partite si possono vincere o perdere, ma così esci dal campo senza rimpianti. Quindi siamo contenti a metà, se giocassimo come abbiamo fatto nella ripresa avremmo ottenuto 3 punti, quindi sono 2 punti buttati". Poi ha aggiunto: "Non essere sempre presente in campo rende difficile entrare in parte come questa. Ho cercato di dare il massimo, il mister mi ha chiamato in causa e sono contento di come ho giocato. Il ruolo da mediano? È complicato giocare lì. Per alcune cose mi trovo bene, ma come mezzala magari ho qualche meccanismo che mi viene più naturale. Ma per questa squadra posso giocare in qualsiasi ruolo, darò sempre il massimo". Poi sull'intervallo: "Il mister non è uno che parla molto a fine partita. Per come era andato il primo tempo adesso c'è entusiasmo e amarezza, la nostra squadra può fare di più. Ripartiamo dal secondo tempo".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Atalanta

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510