HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » bari » In Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Il ritorno di Hamlili, assist pregevole a Bisceglie. E quell’intesa con Antenucci…

12.11.2019 22:00 di Gabriele Bisceglie    per tuttobari.com   articolo letto 124 volte

La felice trasferta di Bisceglie è coincisa con il ritorno alla vittoria del Bari dopo due pareggi di fila, che avevano parzialmente rallentato la corsa dei galletti. Ma la gara del Ventura è stata anche quella del ritorno in campo di una pedina che si sta rivelando sempre più fondamentale per il centrocampo biancorosso, vale a dire Zaccaria Hamlili.

Possono cambiare categorie ed allenatori, ma l’italo-marocchino riesce sempre a farsi apprezzare per il suo lavoro da tuttofare in mediana. E non è un caso se dalla sua assenza, prima per squalifica e poi per un infortunio muscolare, gli uomini di mister Vivarini non siano riusciti più a vincere ad eccezione del successo contro il Catanzaro. Senza la sua presenza preziosa in mezzo al campo, il Bari ha infatti collezionato soltanto tre pari con Avellino, Catania e Vibonese. Risultati che testimoniano come - a maggior ragione in un momento non facile per il centrocampo, in particolare sotto l’aspetto atletico - la sua mancanza sia davvero pesata all’intera squadra.

Hamlili però, a quasi un mese dalla sua ultima gara, in cui peraltro andò a segno nel big match con la Ternana, sembra già essere tornato a pieno regime. Pregevole, infatti, è stato l’assist con cui ha mandato in porta Antenucci nel gol del raddoppio rifilato al Bisceglie. Una giocata inoltre del tutto simile, quasi un copia incolla, a quella con cui lanciò lo stesso ex SPAL nella rete del vantaggio contro il Pisa, durante la terza amichevole della scorsa estate.

Per Hamlili, dunque, l’intesa con i compagni non manca di certo. E dopo aver lasciato il Bari proprio sul più bello, in quel filotto di tre successi consecutivi, adesso ha voglia di legittimare con ancora più forza quella maglia da titolare, riconquistata quest’anno in mezzo a tanta concorrenza.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510