Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Tutti con Auteri: da Garzya a Palmieri, le opinioni degli ex sul cambio di allenatoreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
sabato 24 aprile 2021 10:00In Primo Piano
di Giovanni Gaudenzi
per Tuttobari.com

Tutti con Auteri: da Garzya a Palmieri, le opinioni degli ex sul cambio di allenatore

Sta arrivando il momento decisivo della stagione, ed il Bari, nonostante le mille peripezie attraversate in questi mesi, è ancora in lotta per il salto in cadetteria, da ottenere tramite i playoff. L’ennesimo scossone impartito dalla società alla squadra ed all’ambiente, con il ritorno in panchina di Auteri al posto di Carrera, ha incontrato il favore praticamente di tutti gli ex biancorossi sentiti in questi giorni, in esclusiva, dalla nostra redazione.

Amedeo Mangone, ad esempio, ha sostenuto che “i De Laurentiis abbiano ritenuto che la squadra avesse bisogno di una scossa. Forse, risultati alla mano, hanno fatto marcia indietro perché si aspettavano esiti diversi con il nuovo allenatore. In questi casi, poi, possono esserci anche dinamiche interne, di spogliatoio, che spesso non vengono alla luce.”

Analisi simile ai nostri microfoni anche dall’ex tecnico dei galletti Sciannimanico, per il quale “Auteri è un allenatore navigato e che all’inizio dell’anno tutti erano contenti di avere perché si diceva di aver trovato qualcuno che conoscesse bene il campionato e gli uomini da prendere per vincere. Non ha nessun problema a riprendere in mano la baracca, anche perché i giocatori stessi sono stati i primi artefici del suo ritorno.”

Molto più critico, nei confronti della proprietà, Rodolfo Giorgetti: “La piazza è esigente e non mancano le pressioni. Credo però che se una società avesse fatto decidere l’esonero di un allenatore ai giocatori, debba cambiare investimento. Se fosse successo davvero tutto questo sarebbe sinonimo di grande dilettantismo.”

Crede in un’inversione di rotta sul piano dei risultati Francesco Palmieri: “Si spera che il cambio in panchina dia i suoi frutti, il Bari è in un momento difficile da ormai un paio di mesi. Pensavo potessero far bene con Carrera, speriamo che possano fare bene adesso con Auteri. Mi viene difficile poter dare giudizi da lontano, conosco qualcuno dei giocatori, mi auguro che questo ennesimo cambio riesca a dare una sterzata.”

Speranzoso per il futuro biancorosso è apparso, invece, l’ex capitano Gigi Garzya: “I conti si fanno alla fine, i playoff sono un campionato nuovo, io sono fiducioso. Con Auteri si giocava bene e si facevano tanti gol.”

Si è espresso anche il mondo giornalistico, con l’opinione, raccolta dalla nostra redazione, del direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli: “Carrera è durato solamente 70 giorni ed una volta presa questa decisione tornare su Auteri era la scelta più logica: ovviamente il campo sarà l’unico a dare delle risposte.”

Risposte che dovranno arrivare, in positivo o in negativo, a partire dalla sfida di domani alla Turris.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000