HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » benevento » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

Serie A, la Top 11 del 24° turno. Tridente di giovani e tanto Napoli in campo

13.02.2018 08:15 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 10113 volte
Serie A, la Top 11 del 24° turno. Tridente di giovani e tanto Napoli in campo
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
GIANLUIGI BUFFON (Juventus) Fiorentina-Juventus 0-2 Nulla avrebbe potuto sulla conclusione di Gil Dias che ha impattato contro il palo ma salva il risultato nel secondo tempo su Thereau. ELSEID HYSAJ (Napoli) Napoli-Lazio 4-1 Superlativo in quella che è probabilmente la miglior prova in azzurro. Tiene botta sul piano fisico nel primo tempo, poi si scatena nella ripresa e quando parte in percussione lascia Lulic, e poi Lukaku, sul posto NICOLAS N'KOULOU (Torino) Torino-Udinese 2-0 Ottima prova sulla linea difensiva, non sbaglia praticamente nulla. E segna anche il gol che apre le marcature. FEDERICO FAZIO (Roma) Roma-Benevento 5-2 Non sbaglia quasi nulla. Solido e preciso. Ha il merito di aprire le danze. MARIO RUI (Napoli) Napoli-Lazio 4-1 Straripante in entrambe le fasi di gioco. Già nelle ultime prove era parso in evidenza crescita, con la Lazio sfodera la miglior prestazione in azzurro. Concede poco o nulla e si sgancia con continuità, propiziando anche il gol di Zielinski. PIOTR ZIELINSKI (Napoli) Napoli-Lazio 4-1 Entra e spacca la partita. Gli riesce praticamente tutto: beffa Strakosha deviando il tiro di Mario Rui per il 3-1 che incanala il match. EDGAR BARRETO (Sampdoria) Sampdoria-Hellas Verona 2-0 È il migliore in campo. Gara di grande attenzione, dà equilibrio a tutta la Sampdoria e si fa trovare sempre al posto giusto nel momento giusto. Trova così anche la rete dell'1-0 con un preciso colpo di testa ROLANDO MANDRAGORA (Crotone) Crotone-Atalanta 1-1 Fa girare il pallone con sapienza, la sua prestazione rimane concreta, impreziosita dal gol decisivo. YANN KARAMOH (Inter) Inter-Bologna 2-1 Si guadagna la standing ovation del pubblico di San Siro, applausi scroscianti per il giovane francese autore di una grandissima rete che vale il 2-1. Per il resto manda spesso fuorigiri la difesa del Bologna con le sue accelerazioni. PATRICK CUTRONE (Milan) SPAL-Milan 0-4 Due gol decisivi, in area di rigore sembra avere la calamita. Un pochino impreciso nei movimenti, ma quel che conta sono i gol. CENGIZ UNDER (Roma) Roma-Benevento 5-2 Due gol, un assist e accelerazioni continue. Il turco si sta prendendo la Roma e Di Francesco ormai lo ha consacrato tra i titolarissimi.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Benevento

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510