VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Black & White

Milan, dai tempo a Seedorf: contro l'Atletico Madrid ci sarà una reazione. Inter, adesso inizia a convincere. Juve, con Conte tutti sulla corda...

Primo Direttore Sportivo di colore a laurearsi a Coverciano con il massimo dei voti. Ds della Nazionale congolese, ex ds del Catanzaro e Botev Plodviv. Opinionista tv.
12.02.2014 00.00 di Malu' Mpasinkatu   articolo letto 23587 volte
© foto di Federico De Luca

Il Milan fatica, ma Seedorf non ha la bacchetta magica. Il nuovo allenatore ha la sua filosofia di gioco, ha bisogno che gli interpreti rendano al meglio, ma ci vuole tempo. Si è ben inserito Taarabt, quando hai qualità non puoi fare male. Il Milan nonostante tutto ha un grande appeal, tanti giocatori soprattutto di origine africana sono cresciuti con il mito di Weah e quindi sognano ancora di giocare nel Milan. Sono sicuro che in Champions League i rossoneri faranno una grande partita, contro l'Atletico Madrid. La squadra di Seedorf venderà cara la pelle. E vorrei spendere due parole anche per Essien, non giocava da tempo ed è normale che paghi dazio, ma ha fatto vedere buone cose.

Aveva bisogno di una vittoria l'Inter. Ora deve iniziare a convincere, al di là della vittoria contro il Sassuolo. Vedremo se con Milito e Palacio riuscirà ad impensierire le difese avversarie. Ma è importante che i giovani crescano bene. Da Kovacic a Botta. Tutti ragazzi che hanno bisogno di restare sereni anche se questo a volte può non verificarsi perché in una grande squadra non c'è tempo.

La Juventus ha pareggiato, prendendo due gol in rimonta. Il pareggio all'ultimo minuto ha fatto arrabbiare Conte. Chi lo conosce e lo segue durante tutta la partita, a volte vede che si arrabbia e urla anche sul 3-1. Nel calcio la perfezione non esiste, lui la vuole. Nel girone di ritorno tutte le partite valgono doppio, perché tutti giocano alla morte. Ma Conte ha dato un segnale forte: bisogna stare sull'attenti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Black & White
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 maggio 2005, a Istanbul notte da incubo per il Milan: perde la finale col Liverpool dopo un vantaggio di 3-0 Il 25 maggio 2005 il Milan perde in finale di Champions contro il Liverpool ai rigori dopo essere stato in vantaggio 3-0 nel primo...
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Filadelfia: "spirito di ri-appartenza granata" Il grande momento, finalmente, è arrivato. Con l’inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia, il Toro “torna a casa”, quella dove giocava,...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 38^ giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura! ​   ATALANTA...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 May 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Thursday 25 May 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.