HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » bologna » A tu per tu
Cerca
RMC Sport Network
Sondaggio TMW
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

...con Bonato

“Mercato di gennaio blando, normale così. Inter, che colpo Lautaro Martinez! Sassuolo, dimentica la batosta. Venezia? Pronto a valutare...”
10.02.2018 00:00 di Alessio Alaimo    articolo letto 7922 volte
...con Bonato
© foto di Federico De Luca
“Sapendo delle problematiche finanziarie di Inter, Milan e Roma e degli organici già completi di Lazio e Juventus, era normale aspettarsi un mercato blando”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato. Ci sono stati movimenti nelle zone basse... “Il Crotone ha fatto degli inserimenti mirati, così come Verona, SPAL e il Benevento che cercherà di onorare il campionato fino alla fine”. Eppure s’è parlato tanto di Pastore all’Inter. Anche l’agente è rimasto a Milano fino al 31 pomeriggio. “I numeri non erano leggeri. Così l’Inter ha optato per andare avanti così. Ricordiamoci che i primi quattro mesi sono stati importanti”. Intanto l’Inter ha preso Lautaro Martinez. Rinforzo giusto? “Grande qualità e coordinazione. È un ragazzo con grandi doti, fermo restando che un periodo di adattamento serve sempre. È uno da area di rigore, alla Batistuta. Parliamo di un ottimo finalizzatore”. E il suo ex Sassuolo? Che batosta il 7-0 contro la Juve... “Con lo scambio Babacar-Falcinelli ha fatto un’operazione tecnica. Tenendo Politano probabilmente ha prevalso la paura legata alla classifica. Il 7-0 bisogna derubricarlo come una giornata negativa, occorre guardare avanti e affrontare la gara successiva dimenticando la partita precedente”. Lei direttore? Si parla del Venezia... “Sono in attesa e aggiornamento. Tengo d’occhio tutti i mercati e mi tengo aggiornato. Spero di trovare una situazione dove si possa lavorare bene. Il Venezia è cresciuto in maniera importante, ha conosciuto la Serie A e vuole tornarci: se ci fossero i presupposti potrebbe essere una soluzione da valutare”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bologna

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy