HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » bologna » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

Il pagellone - Matuidi 7: l'uomo ovunque è quasi insostituibile

21.04.2019 13:45 di Andrea Losapio    articolo letto 6759 volte
Il pagellone - Matuidi 7: l'uomo ovunque è quasi insostituibile
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Quasi due anni fa veniva additato come l'ennesimo acquisto a metà. Cioè che non faceva fare il salto di qualità al centrocampo rispetto ai Pogba, ai Pirlo o ai Vidal. Quasi due stagioni e (sì) due Scudetti dopo, Matuidi è l'uomo ovunque di Allegri. A destra, a sinistra, da guastatore, con un'intelligenza tattica fuori dal comune e un discreto senso del gol, tre in questa stagione. L'onda lunga del Mondiale gli ha fatto bene, perché ha quel ruolo di equilibratore, sia in un centrocampo a tre che, eventualmente, in quello a due con Pjanic. Non può essere il cervello della squadra, ha altre caratteristiche, ma è difficile trovare un centrocampista con le caratteristiche atletiche e tecniche che può vantare l'ex PSG. Decide la gara contro il Parma, non semplice, alla seconda giornata, poi va in gol contro Bologna - per la sicurezza - con l'Udinese, quando sboccia Kean. L'unico problema è la carta d'identità, non più verdissima, ma per un altro paio di stagioni difficilmente verrà rimpiazzato. Presenze in campionato: 27 Minuti giocati: 2.108 Gol: 3 Assist: 2 Presenze in Champions League: 9 Minuti giocati: 683 Gol: 0 Assist: 1 Presenze in Coppa Italia: 1 Minuti giocati: 90 Gol: 0 Assist: 0

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bologna

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510