VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Musacchio, Kessiè, Ricardo Rodriguez e André Silva. Quale nuovo acquisto del Milan vi piace di più?
  Mateo Musacchio
  Franck Yannick Kessié
  Ricardo Rodriguez
  André Silva

TMW Mob
Brasile 2014

ESCLUSIVA TMW - Baiano: "Messi? Meglio Di Maria. Maradona era un trascinatore"

14.07.2014 15:29 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 16222 volte
© foto di Federico De Luca

In casa Argentina, ma non solo, continua a tenere banco la questione legata a Lionel Messi, deludente nella finalissima contro la Germania, e l'ormai eterno paragone con Diego Armando Maradona. Ne abbiamo parlato con Francesco Baiano, ex attaccante ed ex compagno di squadra del Pibe de Oro: "Direi che il paragone non ha motivo di esistere - ha esordito -. Siamo ancora molto lontani. Credo che a livello di personalità i due non siano paragonabili. Maradona era un trascinatore, Messi per ora è un giocatore sopra la media così come lo è Cristiano Ronaldo. Siamo ancora molto lontani secondo me".

Anche il Pallone d'Oro Mondiale sembra un riconoscimento eccessivo.
"Posso dire che per lui, a mio avviso, è stato un Mondiale deludente. Ha segnato quattro gol però se andiamo ad analizzare le prestazioni non è stato sempre all'altezza. Con l'Argentina non è mai stato il Messi che si vede nel Barcellona, anzi più in generale non ricordo una gara di alto livello di Messi in albiceleste. Forse il modulo del Barcellona in questo senso lo aiuta, insieme al fatto di giocare con dei fuoriclasse assoluti".

A questo punto il mito di Maradona potrebbe restare eterno se neanche Messi è riuscito a trascinare l'Argentina sul tetto del Mondo...
"Messi può fare un altro Mondiale, ma non penso che sia stato lui il vero trascinatore dell'Argentina. Credo che l'uomo decisivo sia stato Di Maria e la loro vera sfortuna sta nel fatto che si sia infortunato. La Germania ha vinto perché si vince di squadra e non con un singolo fuoriclasse, così come il Barcellona non vinceva solo grazie a Messi. Quest'anno lui come Cristiano Ronaldo sono arrivati al Mondiale con dei problemi fisici e alla lunga la qualità non è bastata a mascherarli".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
22 giugno 1986, Maradona segna il gol del secolo contro l'Inghilterra Il 22 giugno 1986 Diego Armando Maradona segna il gol del secolo contro l'Inghilterra, nei quarti di finale ai campionati del mondo...
TMW RADIO - Collovoti: "Inter, attesa frenetica. Milan bloccato da Gigio" Inter: C'è un attesa frenetica che riguarda l'Inter, visto che fino al 30 giugno deve ripianare il bilancio ed ha questo obbligo,...
TMW RADIO - Scanner: Dalla A alla B, che cos'è e a cosa serve il paracadute" Nel programma di TMW Radio, Scanner dello scorso giovedì si è affrontato l'argomento del "paracadute", riservato alle società che dalla...
Totomercato di Carlo Nesti - Inter e Milan senza uomini-guida INVITO PERSONALE - Siete tutti invitati a scaricare la APP del TOTOMERCATO di Carlo Nesti, e provare ad indovinare gli acquisti e le...
L'altra metà di ... Massimo Volta Michela, compagna del difensore del Perugia Massimo Volta, è intervenuta nella trasmissione L'altra Metà su TMW RADIO...
Fantacalcio, Oggi ti presento....NICOLAS HAAS Nome: Nicolas Haas Nato a: Sursee (Svizzera) il 23 Gennaio 1996 Ruolo: Centrocampista Squadra: Atalanta  Nicolas Haas è un...
Donnarumma e il mancato rinnovo, non decide Raiola: l'agente fa la volontà del calciatore. Quando Del Piero rifiutò Barça e Manchester United... È opinione diffusa che la decisione circa il mancato rinnovo del contratto di Donnarumma con il Milan sia stata presa dal suo procuratore...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 giugno 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 22 giugno 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.