VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Brasile 2014

ESCLUSIVA TMW - L'ex arbitro Simon su Rizzoli: "L'Argentina ha spinto per lui"

13.07.2014 12:47 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 20858 volte
Fonte: dal Brasile, Andrea Chiavacci
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Carlos Simon è un ex arbitro che ha partecipato a ben tre edizioni della Coppa del Mondo ed ora è anche opinionista di Fox Sports Brasil. Tuttomercatoweb.com l'ha interpellato in esclusiva per discutere della designazione di Nicola Rizzoli per la Finale di Brasile 2014, sensazione che, fuori di microfono, Simon aveva già da giorni.

Come faceva ad avere tanta certezza che Rizzoli sarebbe stato designato?
"Per aver già arbitrato due partite dell'Argentina in questa coppa, sicuramente i sudamericani hanno spinto per questa opzione; e tutto sommato se consideriamo quello che è stato il rendimento degli arbitri in questa coppa, la sua è stata almeno una prestazione finora sufficiente".

Insoddisfatto con il rendimento dei suoi ex-colleghi?
"Abbiamo avuto molti problemi quest'anno con gli arbitraggi; dalla posizione sbagliata in campo, ai cartellini gialli mai applicati nel primo tempo, alle proteste dei giocatori mai punite. Rizzoli si è adattato bene a questi criteri, meglio di altri forse, ed essendo caduto il veto che un europeo non potesse arbitrare una squadra del proprio continente contro una sudamericana, ecco che era facile arrivare a indovinare chi sarebbe stato l'arbitro della finale".

E se fosse il presidente della commissione o il designatore avrebbe cambiato qualcosa in questo mondiale?
"Sicuramente si. Purtroppo devo ammettere che gli arbitraggi non sono stati all'altezza dei mondiali. Abbiamo avuto una coppa bellissima con bellissime partite e un grande pubblico ma con arbitraggi scarsi. E quello che mi ha più deluso è che l'innovazione predicata dai responsabili mondiali dell'arbitraggio si riassume a lasciar correre il gioco e soprattutto a non dare il giallo nel primo tempo e tanto meno il rosso diretto, fatto che è avvenuto solo 3 volte in tutte le 62 partite giocate finora. Cosa abbastanza insolita".

Con Rizzoli chi vede che si possa adattare meglio al suo stile di arbitraggio nella finale?
"Se l'Argentina lo ha voluto per ben 3 volte in questo mondiale è perché con lui si è trovata bene... Comunque la tradizione italiana degli arbitri è buonissima, e io ho l'onore di poter contare con l'amicizia di quello che per me è il miglior arbitro di tutti i tempi, Collina".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie

Primo piano

I più grandi rifiuti al Napoli di De Laurentiis Non è il primo e molto probabilmente non sarà l'ultimo. Simone Verdi quest'oggi ha detto no al Napoli: doveva essere la più importante trattativa di gennaio per i club di Serie A e s'è invece trasformata nella grande beffa per De Laurentiis che ieri s'è presentato a Milano con Andrea...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Inter, alle 17 l'incontro per Rafinha" Spazio al mercato su 'TMWRadio'. Ecco gli ultimi aggiornamenti di Niccolò Ceccarini: Capitolo Inter: "Ausilio è arrivato a Barcellona...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.