VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi vincerà la classifica cannonieri?
  Edin Dzeko
  Ciro Immobile
  Paulo Dybala
  Dries Mertens
  Mauro Icardi
  Ciryl Thereau
  Fabio Quagliarella
  Andrea Belotti
  José Callejon
  Luis Alberto
  Adem Ljajic
  Alejandro Gomez
  Lorenzo Insigne
  André Silva
  Nikola Kalinic
  Duvan Zapata
  Leonardo Pavoletti
  Gonzalo Higuain
  Altro

TMW Mob
Brasile 2014

Le pagelle della Germania - Difesa insuperabile, Götze eroe inatteso

13.07.2014 23:53 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 25510 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Neuer 7 - Chiude in bellezza un Mondiale strepitoso. Sicuro tra i pali e nelle uscite, dà la solita sicurezza al reparto difensivo.

Lahm 7 - Il capitano di una squadra che ha vinto con merito il Mondiale. Il leader di un gruppo che ha dato l'impressione di aver solo aperto un ciclo vincente.

Hummels 8 - Ha dimostrato in questo Mondiale di essere il migliore centrale di difesa al mondo: preciso quando interviene in scivolata, attento nella marcatura ed elegante in uscita. Difensore maestoso.

Boateng 8 - Con Hummels al suo fianco disputa un'eccellente prestazione difensiva: solo in una situazione sbaglia il tempo dell'intervento, ma Messi non trova la porta.

Howedes 6.5 - Sfiora il gol a fine primo tempo con un colpo di testa che si stampa sul palo. Bene fino ai supplementari quando cala vistosamente mettendo in difficoltà i compagni di reparto.

Schweinsteiger 8 - Con l'uscita di Kramer diventa l'unico centrocampista con attitudini difensive ed è costretto a correre per tre. Un gladiatore ai supplementari: decide di restare in campo nonostante un brutto colpo subito al volto.

Kramer 6 - Gioca a sorpresa al posto di Khedira che si ferma poco prima dell'inizio della gara, è condizionato da un infortunio rimediato a inizio gara ed è costretto ad abbandonare il terreno di gioco poco dopo la mezz'ora. Dal 32' Schurrle 7.5 - Buono il suo impatto con la partita, il trequartista che si inserisce con più insistenza nell'area avversaria anche se in maniera un po' troppo confusionaria. Suo l'assist per il gol che ha deciso la partita.

Muller 6.5 - Con Klose titolare ha arretrato il suo raggio d'azione e ha perso di efficacia in zona gol. Il suo Mondiale resta comunque eccezionale: prestazione ottima in fase di pressing.

Kroos 6 - Parte sulla linea dei trequartisti, ma con l'infortunio di Kramer arretra il suo raggio d'azione con risultati mediocri: poco pericoloso dal limite dell'area e meno aggressivo dei centrocampisti argentini.

Ozil 6 - E' ai margini del gioco tedesco per oltre un'ora di gioco e, infatti, ai supplementari è tra i pochi che riesce a ribaltare l'azione. Dal 120' Mertesacker s.v.

Klose 6.5 - Sorprendente la sua condizione fisica: corre come un 20enne aggredendo i difensori centrali dell'Argentina fino alla fine. In fase offensiva, però, non è mai troppo pericoloso. Meritata la standing ovation al momento della sostituzione. Dal 88' Gotze 8 - L'eroe inatteso, entra al termine di un Mondiale fino a quel momento disputato nell'ombra per deciderlo col gol più importante.

Db Rio de Janeiro (Brasile) 13/07/2014 - Mondiali di calcio Brasile 2014 / Germania-Argentina nella foto: gol Mario Gotze
 
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Rio de Janeiro (Brasile) 13/07/2014 - Mondiali di calcio Brasile 2014 / Germania-Argentina nella foto: Joachim Loew
 
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Cagliari, c'è anche Beretta per la panchina" Ore calde in casa Cagliari. Dopo l'esonero di Rastelli, la società sarda sta scegliendo a chi affidare la panchina rossoblù....
19 ottobre 2002, il gol-non gol di Toldo salva l'Inter nel derby d'Italia Il 19 ottobre 2002 va in scena il derby d'Italia Inter-Juventus, partita più accesa che mai dopo il rocambolesco finale della stagione...
TMW RADIO - I Collovoti: "9 a Icardi. Dybala e Higuain bocciati, 4" Torna l'appuntamento con ' I Collovoti' di Fulvio Collovati, che su 'TMWRadio' commenta la giornata di campionato appena...
#NES-tweet - #Calcio - #Napoli prima forza d'Italia. Subito dopo, vedo la #Lazio, prima di #Inter e #Juventus, per una supremazia non di individualità, ma di equilibrio. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Manuel Pucciarelli L'attaccante del Chievo Verona Manuel Pucciarelli e la bella fidanzata Roberta Marino si sono conosciuti circa 3 anni...
Fantacalcio, COME CAMBIA FANTACALCISTICAMENTE...IL CAGLIARI Dopo 28 mesi di fila sulla panchina rossoblù, Massimo Rastelli non è più l'allenatore del Cagliari. Le quattro sconfitte di fila, arrivate in casa contro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 ottobre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 19 ottobre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.