VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Brasile 2014

Le pagelle della Nigeria - Enyeama non può nulla, Musa imita Messi

Risultato finale: Nigeria-Argentina 2-3
25.06.2014 19:58 di Marco Frattino   articolo letto 6719 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Enyeama 6 - Può ben poco sul rimpallo che ha favorito la rete di Messi dopo appena 3', risponde presente sulle conclusioni dalla distanza di Di Maria e dell'ex Pallone d'oro nel corso del primo tempo. È però costretto ad arrendersi di fronte la precisa punizione di Messi poco prima dell'intervallo, si lascia sorprendere sul tocco ravvicinato di Rojo per il tris albiceleste.

Yobo 5,5 - Affronta a testa alta i vari Aguero e Di Maria, dà tutto sé stesso ma non basta. Fa poco movimento sulla propria fascia oltre la metà campo.

Ambrose 5 - Prova a limitare le sortite offensive avversarie, riesce a contrastare Higuain ma non può nulla contro Messi.

Omeruo 5,5 - Commette il fallo ai danni di Messi che l'ex Pallone d'oro tramuta in gol poco prima dell'intervallo, la sua buona volontà non basta per fermare il temibile attacco albiceleste.

Oshaniwa 5 - Sul suo lato attaccano spesso Messi oltre Gago e Zabaleta, giornata non proprio da ricordare per il ventitreenne esterno mancino.

Obi Mikel 6 - Prova a far valere la sua grande esperienza, ma contro Messi e soci può fare ben poco. Si spinge anche in proiezione offensiva, ma il risultato è tutt'altro che eccezionale: non è un caso se ha segnato appena cinque gol nel corso della sua importante carriera.

Babatunde 6 - Serve l'assist vincente a Musa per il pari nigeriano al 4', il suo Mondiale finisce nel peggiore dei modi: si infortuna all'avanbraccio su una conclusione di un compagno, è costretto ad abbandonare il terreno di gioco pochi secondi dopo. (Dal 65' Uchebo sv - Entrato in campo per provare a ristabilire nuovamente la parità, l'intuizione del ct Keshi non si rivela vincente).

Onazi 6 - Tanto dinamismo nella prima frazione, il laziale cala nella ripresa quando l'argentina blocca il punteggio sul 3-2. Cerca qualche conclusione, ma i suoi tentativi non trovano lo specchio della porta difesa da Romero.

Musa 6,5 - Ristabilisce la parità con un perfetto destro a rientrare sul secondo palo al 4', imita Messi a inizio ripresa quando riporta la Nigeria sul 2-2 chiudendo sul primo palo un'ottima azione personale con la collaborazione di Emenike.

Emenike 6 - Prova a mettere l'anima in campo, ha qualche spunto interessante ma sostanzialmente è poco servito in attacco nella prima frazione. Tuttavia riesce a servire Musa per il momentaneo 2-2 in avvio di secondo tempo, nel finale arriva il suo primo tiro che mette i brividi a Romero.

Odemwingie 5 - Rappresenta lo spauracchio per la difesa argentina, ma non riesce quasi mai a creare pericoli nei pressi della trequarti avversaria. (Dall'80' Nwofor sv - Pochi minuti in campo e nessuna chance per mettersi in mostra).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie

Primo piano

Mercato no stop  - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 23 gennaio ROMA, GIOVEDÌ DZEKO FIRMA COL CHELSEA. INTER: EDER E JOAO MARIO VERSO L'ADDIO, IN ENTRATA OCCHI SU STURRIDGE. PELLEGRI VICINO ALLA JUVE. NAPOLI: MAKSIMOVIC IN PRESTITO ALLO SPARTAK MOSCA, GRIMALDO PRENOTATO PER GIUGNO. UFFICIALI LEMOS AL SASSUOLO E VUKOVIC AL VERONA BENEVENTO -...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Emre Can, Juve avanti. Due in uscita a giugno" Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini per commentare le ultime notizie relative d’attualità:...
23 gennaio 2010, Roma vince in casa della Juve. La vendetta di Ranieri Il 23 gennaio 2010 la Roma espugna l'Olimpico di Torino battendo la Juventus. Non succedeva da 9 anni con Claudio Ranieri che si prende...
TMW RADIO - I Collovoti: "Milinkovic 8, meglio di Pogba! Donnarumma 5" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
Goal Car - Pasqual e gli anni di Firenze Dodicesima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata l'ex capitano della Fiorentina e attuale capitano dell'Empoli Manuel Pasqual...
Carlo Nesti: "Non so in che ordine, ma le prime 3 saranno Juventus, Lazio e Napoli (mi sbilancio? 1) Napoli, 2) Juventus, 3) Lazio). Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Gennaro Troianello Gennaro Troianello, ex calciatore dell'Hellas Verona, che ha conquistato con la maglia veronese la Serie A ha dichiarato in più di...
Fantacalcio, oggi ti presento... MEDEIROS Nome: Iuri Medeiros Nato a: 10 Luglio 1994 a Horta (Portogallo) Ruolo: Attaccante Squadra: Genoa Medeiros é  un...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 24 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.