HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » brescia » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 ottobre

Il punto su tutte le news della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
23.10.2019 01:00 di Daniel Uccellieri    articolo letto 13327 volte
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 ottobre
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
GENOA, ESONERATO ANDREAZZOLI. THIAGO MOTTA È IL NUOVO ALLENATORE DEL GRIFONE. INTER, SI PUNTA AL RINNOVO DI LAUTARO MARTINEZ SENZA CLAUSOLA RESCISSORIA. TORINO, MAZZARRI TRABALLA: GATTUSO E NICOLA LE ALTERNATIVE. JUVENTUS, SFIDA ALL'ATLETICO MADRID PER IL 2000 FERGUSON. LAZIO, SI LAVORA AL RINNOVO DI CATALDI.

Si chiude l'esperienza al Genoa di Aurelio Andreazzoli, che paga un inizio di campionato deludente culminato con il 5-1 di Parma. Ed è arrivato proprio ora l'esonero da parte del club di Preziosi, con il seguente comunicato ufficiale: "Il Genoa Cricket and Football Club informa di aver sollevato dall’incarico l’allenatore Aurelio Andreazzoli. Nelle prossime ore verranno ufficializzate novità relative alla composizione dello staff tecnico e convocata la conferenza di presentazione riservata agli organi d’informazione".

Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Thiago Motta, ex giocatore rossoblù nella stagione 2008/09 e reduce dai trascorsi nel Paris Saint Germain. Motta ha diretto la ripresa odierna degli allenamenti al Centro Sportivo Signorini. La presentazione ai rappresentanti degli organi d’informazione è prevista mercoledì 23 ottobre, alle 14:30, presso la sala stampa della sede sociale di Villa Rostan.

Mentre Lukaku finora all'Inter ha avuto un rendimento altalenante, a causa anche dei problemi fisici, quello di Lautaro Martinez è stato in costante ascesa. Una crescita, quella dell'argentino, che non è sfuggita agli scout dei top club europei (in primis il Barcellona) tanto che la dirigenza nerazzurra si sta già attivando per blindare il Toro. Come riporta il Corriere dello Sport l'obiettivo primario dell'Inter è quello di togliere la clausola rescissoria presente nel contratto dell'ex Racing e attualmente fissata a 111 milioni di euro.

Le sole tre vittorie ottenute finora in campionato dal Torino hanno messo a rischio la posizione di Walter Mazzarri. La prossima settimana il presidente Urbano Cairo tornerà a far visita alla squadra per cercare di scuoterla prima della delicata sfida contro il Cagliari. Qualora le cose non dovessero migliorare sono già emersi i primi candidati a prendere il posto di Mazzarri. Si tratta, secondo quanto riportato da Tuttosport, di Gennaro Gattuso e Davide Nicola, due tecnici molto apprezzati dallo stesso Cairo.

Diciannove anni compiuti da pochi giorni e due pretendenti del calibro di Juventus e Atletico Madrid pronte a darsi battaglia per il cartellino. Questa, in sintesi, l'attualità di Nathan Ferguson, classe 2000 del WBA. Come riporta il tabloid The Sun, infatti, il centrale difensivo inglese è finito nel mirino dei campioni d'Italia e dei Colchoneros. Sul giocatore dei Baggies ci sono anche gli interessamenti del Tottenham.

Continua il lavoro della Lazio sul fronte dei rinnovi di contratto. Il prossimo, in ordine di tempo, stando a quanto riportato da LaLazioSiamoNoi.it, dovrebbe essere quello di Danilo Cataldi. In primi approcci risalgono alla scorsa estate, poi, di comune accordo si è deciso di rimandare tutto all'autunno con la consapevolezza che da ambo le parti c'è la volontà di rinnovare il contratto attualmente in scadenza nel prossimo giugno. Una bozza d’accordo c’è già con un ingaggio attorno al milione di euro e una nuova scadenza per il 2022.
MANCHESTER CITY, SANÈ PROMESSO AL BAYERN MONACO. OYARZABAL IL POSSIBILE RIMPIAZZO. CHELSEA, PRONTO IL RINNOVO DI CONTRATTO PER ABRAHAM. SIVIGLIA, ESCUDÈ ENTRA A FAR PARTE DELLA DIREZIONE SPORTIVA

Il Manchester City si prepara a sostituire Leroy Sané. L'esterno offensivo, attualmente fuori per infortunio, potrebbe lasciare a fine stagione con il Bayern Monaco che ha già l'accordo gol giocatore. L'identikit per rimpiazzarlo è stato individuato in Mikel Oyarzabal della Real Sociedad. Valore del giocatore 80 milioni di euro. Lo riporta Talksport. 22 anni, il basco è fin qui protagonista di un ottimo inizio stagione con 4 reti in 9 partite.

Tammy Abraham è il volto nuovo del Chelsea che piace. L'attaccante è rientrato alla casa madre dopo il prestito all'Aston Villa e sta convincendo tutti a suon di gol, 8 nelle prime 9 giornate di Premier League che lo hanno portato ad essere convocato dal ct dell'Inghilterra Gareth Southgate. 22 anni, Abraham sta per essere premiato dal club londinese con un nuovo contratto che, secondo il Daily Mail, sarebbe di 100mila sterline a settimana. Attualmente il giocatore è legato al Chelsea fino al 2022.

Julien Escudé diventa direttore sportivo del Siviglia. L'ex difensore francese, 40 anni, lavorerà al fianco di Monchi e si occuperà dei giocatori di proprietà ceduti in prestito. Una lunga lista che comprende anche Simon Kjaer e Guilherme Arana, attualmente all'Atalanta.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brescia

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510