Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / brescia / Rassegna stampa
In Serie B la Salernitana conferma la vetta: vince a Venezia dopo 17 anni. Le apertureTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
lunedì 28 dicembre 2020 10:19Rassegna stampa
di Claudia Marrone

In Serie B la Salernitana conferma la vetta: vince a Venezia dopo 17 anni. Le aperture

Non si arresta la marcia della Salernitana, che espugna il campo del Venezia e conferma il primo posto nella classifica di Serie B, anche se l'Empoli - corsaro a Brescia - tiene il passo e sta a -1. Ma per ora i campani si godono la vetta, come evidenzia La Gazzetta dello Sport: "Doge Anderson. E adesso è fuga una doppietta in 5’. La Salernitana vola. Venezia all’asciutto". Nel dettaglio del match: "Il ciclone Anderson si abbatte sul Venezia e la capolista Salernitana fugge via. Non segnava, e non vinceva al Penzo, da 17 anni la squadra campana: questa è una vittoria frutto di concretezza e utilitarismo. Salernitana abile a colpire il Venezia alla prima disattenzione, fortunata nell’azione del raddoppio quanto Tutino, innescato dalla verticalizzazione di Djuric, è sembrato partire in posizione di fuorigioco, graziata nel secondo tempo dal Venezia, che ha costruito tanti tiri verso la porta di Belec, ma quasi nessuno pericoloso".

Fa eco Tuttosport. "Anderson si scatena e il Venezia si arrende. Grande cura nella fase difensiva e contropiede implacabile: la Salernitana c'è", questa l'apertura, mentre sul match il quotidiano si esprime così: "Solido fortino difensivo, contropiede implacabile: tre punti in tasca e primato in classifica consolidato. La Salernitana a Venezia ha reso estremamente produttivo il proprio calcio, semplice ed efficace. Alla squadra di Castori sono bastati due lampi, due uscite dal bunker dei propri incursori per aprire e chiudere la vicenda nello spazio di quattro minuti, poco oltre la mezz’ora del primo tempo".

Nella stampa nazionale conclude il Corriere dello Sport, con "Salernitana micidiale con super Anderson". E sulla partita: "La doppietta del brasiliano in 4' sorprende Zanetti. Al 90' Crnigoj la riapre. Ma Castori non si batte".
Spazio alla stampa locale, con Il Gazzettino - ed. Venezia e Mestre che apre così: "Non riesce la rimonta al Venezia", per poi proseguire "Gli arancioneroverdi perdono in casa con la Salernitana. Anderson due volte in gol, poi nel finale la rete dei lagunari".
In Campania, invece, Il Mattino - ed. Salerno: "«La Salernitana? Non solo cinismo»", parola di mister Fabrizio Castori. "La gita in gondola più dolce, come 23 anni fa. La Salernitana espugna Venezia, sale a 31 punti e rinsalda il primato quando mancano tre giornate al giro di boa. Lo fa sotto gli occhi di un Claudio Lotito imbacuccato, tra cappello e mascherina, quasi irriconoscibile sulle poltroncine del Penzo. Era accompagnato dal figlio, Enrico. A fine gara è rientrato nella vicina Cortina, dove trascorre le vacanze di Natale, come da tradizione. Ha glissato ogni domanda nel post («C'ho fretta»), lì dove aveva seguito l'ultima volta il cavalluccio in trasferta", ecco il dettaglio della partita.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000