HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » News
Cerca
Sondaggio TMW
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

Biondini al Genoa è ufficiale: "A Cagliari lascio tanti amici. Spero di riconquistare la Nazionale"

13.01.2012 16:50 di Fabio Frongia    per tuttocagliari.net   articolo letto 3780 volte

Giorno di presentazione per Davide Biondini, che nelle ultime 24 ore ha avuto modo di conoscere l'ambiente genoano, svolgere le visite mediche e due allenamenti, prima dell'ufficialità del passaggio al 'Grifone'. Oggi i microfoni, con la voglia di scendere subito in campo domenica a 'Marassi'. "Sono contento di essere arrivato a Genova fin da subito, in una squadra importante. Ringrazio il Presidente Preziosi e il direttore Capozzucca, che per avermi fin da subito hanno fatto un ulteriore sforzo”.

L'accordo tra Cagliari e Genoa era fatto da tempo, e adesso l'universo genoano è realtà. Proprio pochi giorni dopo la sfida di campionato vissuta da avversario. Un'osservazione, per Biondini, privilegiata: "E’ una squadra che mi è sempre piaciuta, con tanti giovani di qualità ed una squadra competitiva, e alla spalle una grande piazza. Credo che la sconfitta di Cagliari sia solo un episodio, l’ho pensato subito, ancor di più quando ieri mi sono allenato per la prima volta con i miei compagni, dobbiamo fare di tutto per migliorare fin da subito e disputare un buon girone di ritorno”. Parole al miele per la società isolana:  “A Cagliari lascio degli amici, lascio una squadra con cui ho fatto una infinità di punti rispetto a quanto si era abituati prima, delle vittorie che passeranno alla storia, come quella dopo 42 anni a Torino contro la Juventus - ha ricordato -. Ma anche un bel gruppo, un presidente che mi ha fatto crescere e che mi ha lasciato la possibilità di fare questo salto e tanti amici anche fuori dal campo. Sarà sempre un bel ricordo Cagliari”.

"Cosa potrò dare al Genoa? Sono un centrocampista che può giocare sia destra che a sinistra. A Cagliari ho sempre giocato in un centrocampo a tre, mi sono dovuto spostare a sinistra per giocare con più continuità. Riesco a dare molto equilibrio alla squadra e quando gioco mi impegno al massimo per aiutare tutti i miei compagni. Domenica spero di essere già in campo contro l’Udinese, sono venuto qui per giocare. Dobbiamo mettere in campo la voglia che abbiamo durante l’allenamento. Chi scende in campo deve dare il massimo per rispetto dei giocatori in panchina, i quali sono dei titolari”.

E chissà che il Genoa non permetta di ritrovare la nazionale conquistata con il Cagliari: "Tutti i  giocatori vogliono hanno degli obiettivi, ed anche gli ho. La convocazione passa per le prestazioni nel club se meriterò la chiamata da Prandelli, vuol dire che il Genoa ed io saremo andati bene. Ma ora penso solo a far bene con la maglietta rossoblù.”

​12.23 E' ufficiale il passaggio di Davide Biondini al Genoa, dal Cagliari, a titolo definitivo. Era solo una formalità, ed è arrivata nella mattinata di oggi, dopo che già ieri (grazie al nullaosta concesso dalla società sarda) Biondini si era allenato con il 'Grifone'. Il nero su bianco messo dalle due società sancisce il passaggio in Liguria di Biondini, che era arrivato nel 2006 in Sardegna, dopo due anni di militanza nel Vicenza. Per il romagnolo, il bottino cagliaritano parla di 176 presenze, 7 reti e due convocazioni in Nazionale. (ha collaborato fe.pa.)


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510