HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

Passetti: "Defrel? Ci interessa, Carli ci sta lavorando. Stadio sold out per il Brescia"

21.08.2019 18:03 di Redazione Cagliari    per tuttocagliari.net   articolo letto 598 volte
Fonte: RadioSportiva.com
Passetti: "Defrel? Ci interessa, Carli ci sta lavorando. Stadio sold out per il Brescia"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il direttore generale del Cagliari, Mario Passetti, è intervenuto in diretta a Sportiva per fare il punto della situazione sulla nuova stagione. 

SUL CENTENARIO: "C'è un grandissimo entusiasmo e questo è giusto. Siamo consapevoli del fatto che lavorare per il Cagliari significa lavorare per qualcosa che rappresenta un territorio e un popolo intero, quindi c'è un senso di responsabilità in noi che aiuta a prendere scelte coraggiose".

SULLA SFIDA AL BRESCIA: "C'è grandissima concentrazione, perché è la prima giornata del nuovo campionato, quindi ricca di fascino, suspense ed entusiasmo. In più è la stagione del centenario e i calciatori stanno sentendo questa responsabilità con molta voglia di far bene e di onorare la maglia. C'è grande entusiasmo e grande concentrazione. I biglietti sono andati quasi completamente sold out, c'è un grandissimo affetto anche da parte del pubblico". 

SULLA PROSSIMA STAGIONE: "A luglio e agosto non si vince niente, quindi non è ora che vanno fatti i proclami. Alla fine è il campo che parla. Giulini ha fatto e sta facendo qualcosa di incredibile, l'obiettivo è di giocarci tutte le partite con grande voglia e orgoglio. Questo, anche per il centenario, può essere considerato un anno zero, quindi è giusto guardare partita per partita".

SUL MERCATO: "Le trattative non sono mai semplici, ognuna ha la sua storia e la sua dinamica particolare. Tra tutte, quella di Nandez è stata quella per durata che, a mia memoria, ha avuto una dinamica più lunga delle altre: sono passati più di 7 mesi dai primi interessamenti. La perseveranza e la caparbietà, però, hanno pagato". 

SUL PORTIERE E L'ATTACCANTE: "Il d.s. Carli e Roberto Colombo stanno facendo un grande lavoro e fino al 2 settembre ci sarà da fare. Siamo soddisfatti del fatto che si è cercato di lavorar nei tempi giusti, ma ancora non è finita. Defrel è un nome di quelli che si stanno seguendo, insieme ad altri, con grandissima attenzione, prudenza ed occhio anche alla fase di uscita". 

SU CRAGNO E PAVOLETTI: "Non è stato particolarmente difficile. Il fatto che i nostri giocatori siano interessanti per altre squadre lo vedo sempre con un segno di grandissima positività. Chi rimane a Cagliari deve essere convinto e così è stato: non c'è stata nessuna discussione da questo punto di vista. E' stato emblematico il fatto che Cragno abbia rinnovato il contratto alla fine dell'ultima partita della scorsa stagione. A conferma della chiarezza di idee nostra e del ragazzo". 

SU LUCA PELLEGRINI: "Nei sei mesi in cui è stato qua ha fatto molto bene e si è inserito molto bene nel gruppo. Queste caratteristiche hanno fatto si che ci si adoperasse per un suo ritorno. E' stato tutto molto semplice, perché anche lui gradiva il suo rientro".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510